Scoperta nuova forma di demenza, colpisce un anziano su cinque

Nuova forma di demenza scoperta dai ricercatori, è addirittura più comune dell'Alzheimer.

di , pubblicato il
Nuova forma di demenza scoperta dai ricercatori, è addirittura più comune dell'Alzheimer.

Una nuova forma di demenza è stata scoperta dai ricercatori, colpisce addirittura il 20% degli anziani, ovvero gli over 80, dimostrandosi quindi ancora più comune dell’Alzheimer.

Demenza senile, nuova malattia scoperta

Uno studio pubblicato sulla rivista Brain ha fatto luce su di una intricata questione. Molte demenze infatti vengono erroneamente classificate sotto forma di Alzheimer, ma ora si è scoperto che si tratta in realtà di una malattia completamente diversa, poiché vede coinvolta un’altra proteina presente nel cervello.

Tale equivoco ha portato per anni a cattivi risultati, poiché per l’appunto si cercava di curare questa patologia con la terapia utilizzata per i malati di Alzheimer, ignorando quindi si trattasse di due demenze diverse.

Esistono, infatti, diversi tipi di demenza collegata all’invecchiamento, e il morbo di Alzheimer, dovuto ad accumuli nel cervello di proteine amiloide e tau, è quello su cui è stata fatta più ricerca. Fino a un terzo dei presunti casi di Alzheimer potrebbe esser causato da una condizione ora individuata e descritta: l’encefalopatia TDP-43 correlata all’età prevalentemente limbica, o Late. I sintomi sono simili a quelli dell’Alzheimer, come la perdita della memoria, ma insorgono più lentamente, e un anziano su 5 over 80 sembra soffrirne.

Tale condizione è causata dall’accumulo della proteina TDP-43 nel cervello. Naturalmente questa scoperta condizionerà in positivo le ricerche future in merito a una corretta terapia, poiché come dicevamo poco sopra, per anni si è fatto l’errore di portare cure errate, visto che la malattia in questione era ignota e classificata come Alzhemier erroneamente.

Potrebbe interessarti anche Attenzione al favismo, tanti italiani sono allergici alle fave e non lo sanno

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.