Sciopero trasporti Torino, Genova e Milano del 22-24-28 novembre: orari, motivazioni e fasce protette

Settimana di agitazioni sindacali in tutto il Nord Italia: sciopero trasporti a Milano e Torino il 28 e il 22 novembre, sciopero treni a Genova il 24 novembre. Info orari e fasce protette.

di , pubblicato il
Settimana di agitazioni sindacali in tutto il Nord Italia: sciopero trasporti a Milano e Torino il 28 e il 22 novembre, sciopero treni a Genova il 24 novembre. Info orari e fasce protette.

Si attendono alcune giornate di agitazioni sindacali in tutto il Nord Italia: le città più colpite sono Torino, dove lo sciopero interesserà tutto il trasporto pubblico nella giornata del 22 novembre, Genova, dove i lavoratori di Trenitalia Liguria incroceranno le braccia il 24 novembre, infine Milano, dove potrebbero esservi ritardi e difficoltà di spostamento nella giornata del 28 novembre, a causa di uno sciopero dei mezzi pubblici.

Ecco tutte le info utili su orari e, laddove segnalate, le fasce di garanzia.

Orari e fasce protette per lo sciopero mezzi pubblici di Torino il 22 novembre 2019

La giornata del 22 novembre 2019 causerà molti problemi a coloro che intendono servirsi del trasporto pubblico nella città di Torino: i sindacati Ugl Autoferrotranvieri e Usb-Lavoro Privato hanno indetto una giornata di sciopero dei mezzi pubblici della durata di 24 ore. Le motivazioni sono collegate al Piano Industriale e ad altri problemi di carattere industriale di Gtt. Sono previste, però, fasce orarie di garanzia: per quanto concerne il servizio suburbano, urbano, i Centri di servizi al cliente e la metropolitana, i mezzi dovrebbero circolare dalle ore 6 alle ore 9 e dalle ore 12 alle ore 15; per quanto riguarda le linee urbane di Ivrea, le autolinee extraurbane e il servizio ferroviario (Sfm1 Canavesana e SfmA Torino-Aeroporto-Ceres) gli spostamenti saranno garantiti dall’inizio del servizio fino alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30.

Potrebbe interessarti: Sciopero treni 24 novembre, orari dello stop in Piemonte e Val d’Aosta

Orari sciopero treni 24 novembre 2019 a Genova e problemi sulle linee ferroviarie in Liguria

Saranno giornate difficili per chi intende servirsi dei treni in Liguria. Le segreterie dei maggiori sindacati regionali della Liguria, Fit, Filt, Uilt, Orsa e Fast hanno indetto uno sciopero del personale equipaggi per quanto riguarda la direzione regionale di Trenitalia Liguria per la giornata di domenica 24 novembre 2019 dalle ore 9 alle ore 17. Nelle stesse giornate e per il weekend ci saranno ulteriori problemi per gli spostamenti in regione:

  • i treni regionali Genova-Torino, La Spezia-Milano e Ventimiglia-Milano dovranno percorrere un itinerario alternativo via Busalla che, pur prevedendo le stesse fermate, potrebbe portare a variazioni di orario – la motivazione è connessa a lavori di interventi propedeutico per la nuova linea del Terzo Valico presso Fegino (il nodo di Genova),
  • altre modifiche di orario si avranno per le seguenti corse regionali: Genova-Acqui Terme e La Spezia-Genova-Ventimiglia; i treni regionali Genova-Ravenna/Piacenza/Rimini si fermeranno ad Arquata Scrivia o Ronco Scrivia e
  • modifiche di orario di alcune fermate si avranno anche per le linee ad alta percorrenza (dunque Intercity, Thello e Frecce) per le linee Siracusa-Milano, Genova-Venezia, Ventimiglia-Milano e Torino-Genova-Salerno.

Orari sciopero Atm a Milano il 28 novembre 2019: tutte le info utili

L’agitazione sindacale della Cub trasporti porterà a uno sciopero dei mezzi a Milano giovedì 28 novembre 2019 per la durata di 24 ore. Al momento le informazioni sugli orari e le eventuali fasce di garanzia non sono state comunicate. Ricordiamo che l’ultimo sciopero avutosi a Milano il 25 ottobre 2019, proclamato dalle sigle sindacali  Cobas Usi Cit e Cub Sgb Si non diede grandi problemi alla circolazione.

Leggete anche: Sciopero aerei 25 novembre: stop voli in tutta Italia, info e orari

[email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.