Sciopero trasporti 27 settembre: stop mezzi pubblici Milano, traghetti e treni regionali, orari e info

Il 27 settembre è in programma uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private indetto da USB.

di , pubblicato il
Il 27 settembre è in programma uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private indetto da USB.

Venerdì 27 settembre sarà un venerdì nero per i trasporti. Oltre allo sciopero di Atm a Milano che metterà a repentaglio la circolazione di metro, bus e tram nella città meneghina, altre proteste sono previste in Toscana, a Napoli e a livello nazionale per quanto riguarda i traghetti.

Sempre il 27 settembre è stato indetto anche una manifestazione per i cambiamenti climatici denominata Fridays for Future.

Sciopero 27 settembre treni, trasporti pubblici locali e traghetti

Il 27 settembre è in programma uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private indetto da USB. In Toscana è previsto uno stop dei treni regionali di Ferrovie dello Stato in programma dalle ore 8 alle ore 17. Come sempre, in questi casi, è necessario controllare il sito di Trenitalia per tutti i treni garantiti in caso di sciopero. Proteste anche a Piacenza, dove si fermano i dipendenti Seta dalle ore 17.30 alle ore 21.30 mentre a Napoli è previsto lo sciopero del personale CTP dalle 9:00 alle 13:00. Sciopero nazionale anche nel settore marittimo dove si fermeranno per 24 ore tutti i traghetti da e verso le isole maggiori e minori. Sempre il 27 settembre gli studenti italiani scenderanno in piazza per la manifestazione Fridays for Future dedicato alla lotta per i cambiamenti climatici.

Sciopero Atm Milano

Un venerdì nero anche a Milano con lo sciopero dei mezzi pubblici Atm indetto dalla Confederazione unitaria di Base trasporti, Cub trasporti, e dall’organizzazione sindacale Sol Cobas “contro la liberalizzazione e la privatizzazione del Tpl, contro le gare di appalto e per l’affidamento diretto in house dei servizi di trasporto pubblico locale”. A fermarsi saranno bus, metro e tram  dalle 8:45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Quindi i mezzi circoleranno normalmente solo fino alle 8.45 e tra le 15 e le 18. Da quello che si apprende potrebbero rischiare lo stop anche i mezzi pubblici di Net, che rientrano nel gruppo Atm. Si legge, infatti, che “Per le linee gestite da Net, Nord Est Trasporti, – ha reso noto la società – l’agitazione è prevista nella Città di Monza dalle ore 9 alle 11,50 e dalle 14,50 al termine del servizio per il Servizio Urbano.

Per il Servizio Extra Urbano l’agitazione è prevista dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio”.

Leggi anche: Sciopero mezzi pubblici Atm a Milano 27 settembre: orari e cosa sapere sullo stop di metro e bus

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.