Sciopero Roma TPL 16 settembre, bus a rischio stop nella capitale

Sciopero autobus domani 16 settembre, stop mezzi nelle zone periferiche di Roma.

di , pubblicato il
Sciopero autobus domani 16 settembre, stop mezzi nelle zone periferiche di Roma.

Giornata di agitazione quella di domani, lunedì 16 settembre, intorno alla capitale. La periferia di Roma potrebbe trovarsi con un bel po’ di grattacapi visto lo sciopero del personale Roma TPL indetto per la giornata di domani, autobus a rischio.

Sciopero autobus Roma

Un piccolo assaggio di quello che accadrà il 20 settembre, dove è previsto invece lo sciopero del Cotral su tutto il Lazio.

Domani invece, come dicevamo, toccherà alle periferie di Roma incrociare le dire e sperare che qualche autobus passi da un momento all’altro. A promuoverla è lo stop stata la sigla USB Lavoro Privato che lamenta inadempienze contrattuali e ritardi nel pagamento degli stipendi, nonché il mancato versamento dei fondi pensionistici, per non parlare poi delle questioni relative alla sicurezza e dignità dei lavoratori che ancora una volta non sono state rispettate.

Sono 24 le ore di sciopero annunciate dalla TPL Roma, con fasce orarie garantite alla circolazione dei mezzi. Nonostante le consuete corse minime garantite, il disagio per i pendolari della periferia intorno alla capitale sarà comunque alto. Secondo il comunicato ecco gli orari dello stop: dalle 8:30 alle 17, e dalle 20 fino a termine del servizio. A fermarsi sarà anche il personale di COTRI, mentre sarà regolare il servizio sui mezzi pubblici di ATAC.

Insomma, un inizio settimana davvero niente male attende la capitale, con una chiusura di settimana, come già anticipato, che si preannuncia invece addirittura apocalittica, visto lo stop su tutta la regione Lazio.

Potrebbe interessarti anche: Messa a disposizione 2019, emergenza supplenti: i neolaureati in cattedra, le regioni con più posti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.