Sciopero mezzi pubblici e metro 21 gennaio 2019: stop di bus e metro

Il 21 gennaio 2019 ci sarà lo sciopero nazionale dei mezzi pubblici nonché del trasporto dei pullman a noleggio: ecco motivi e orari dello stop e le info su quello a Pavia dell'11 gennaio.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Il 21 gennaio 2019 ci sarà lo sciopero nazionale dei mezzi pubblici nonché del trasporto dei pullman a noleggio: ecco motivi e orari dello stop e le info su quello a Pavia dell'11 gennaio.

I sindacati Uil, Cisl, Cgil, Ugl-Fna e Faisa Cisal hanno proclamato uno sciopero nazionale per lunedì 21 gennaio 2019. Ad incrociare le braccia in tale giornata saranno i lavoratori del trasporto pubblico locale nonché quelli del trasporto dei pullman a noleggio. Intanto l’11 gennaio si attende lo stop degli autobus di Autoguidovie.

Il  motivo dello sciopero del 21 gennaio 2019 e lo stop

I sindacati hanno spiegato che lo sciopero indetto per il 21 gennaio 2019 sarà contro la “liberalizzazione del mercato” ed i “peggioramenti dei tempi di riposo e di guida”. Ciò a seguito delle proposte europee di modificare il regolamento 561/06 sul tempo di guida e riposo nonché il 1073/2009 che liberalizza il mercato internazionale del servizio di trasporto passeggeri mediante autobus e pullman (in Ue).

Per tali motivi il 21 gennaio si fermeranno metropolitane e pullman per quattro ore. Ancora non si conoscono le modalità precise che saranno diverse e decise a livello locale garantendo comunque le fasce di garanzia. A Milano, intanto, si evince che saranno a rischio le quattro linee metropolitane, i tram atm, gli autobus (gli orari non sono ancora stati stabiliti) ed i bus a noleggio con conducente. In relazione ai pullman a noleggio, infine, lo stop previsto a livello nazionale sarà dalle ore 10 alle ore 14.

Per quanto concerne l’area di Pavia, intanto, apprendiamo che l’11 gennaio si fermeranno gli autobus di Autoguidovie per lo sciopero proclamato dalle organizzazioni sindacali OO.SS, Filt-Cgil, Fit-Cisl, Ugl-Fna, Faisa-Cisal e Uiltrasporti. Lo sciopero sarà di 4 ore e coinvolgerà le linee in subaffidamento ad Autoguidovie. Si evince che saranno garantite le corse fino alle ore 8.29 e dalle ore 12.30 sino alla fine del servizio. Potrebbero non essere garantite tutte le corse, invece, nella fascia oraria compresa tra le 8.30 e le 12.29. I motivi di tale sciopero riguarderebbero un’applicazione ed interpretazione differente delle norme di settore per quanto concerne i turni, il testo unico aziendale, il premio di risultato nonché il rispetto del Decreto Legislativo numero 81/2008 e la verifica dei titoli di viaggio. Il precedente sciopero indetto dalla Autoguidovie ebbe un’adesione di circa il 50%.

Leggete anche: Calendario scioperi gennaio 2019: treni, sanità e scuola.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Notizie, Scioperi