Sciopero Liberty Lines 28-29 marzo, stop aliscafi: orari e fasce protette

Il 28 ed il 29 marzo 2019 in una nota diffusa la Ugl Mare e Porti ha comunicato che ci sarà lo sciopero a livello regionale dei dipendenti della Liberty Lines di 48 ore: orari e fasce protette.

di , pubblicato il
Il 28 ed il 29 marzo 2019 in una nota diffusa la Ugl Mare e Porti ha comunicato che ci sarà lo sciopero a livello regionale dei dipendenti della Liberty Lines di 48 ore: orari e fasce protette.

Il 28 ed il 29 marzo 2019, in una nota diffusa, la Ugl Mare e Porti ha comunicato che ci sarà uno sciopero a livello regionale dei dipendenti della Liberty Lines di 48 ore. Ecco allora gli orari precisi, i motivi per i quali si sciopererà nonché le fasce protette.

Motivi della protesta del 28 e del 29 marzo della Liberty Lines

Il sindacato UGL comunica che lo sciopero del 30 gennaio non è servito a nulla per cui è stata annunciata una seconda azione per il 28 ed il 29 marzo 2019.

La vertenza, spiega l’UGL, si è aggravata in quanto l’azienda vorrebbe rinunciare alla procedura di licenziamento collettivo soltanto a fronte di “pattuizioni di sostanza economica più vantaggiose”. L’azienda, inoltre, vorrebbe applicare l’annullamento di qualsiasi altra previsione di accordo di secondo livello o individuale-sottoscritto o anche applicato come la divisione al 50% dell’indennità di navigazione (prevista da contratto). Inoltre vorrebbe la retrocessione alla qualifica iniziale di mozzo dei marinai attuali promossi dal 25 settembre 2018.

L’UGL lamenta inoltre la mancata attuazione delle discipline vigenti che se fossero attuate in maniera corretta, eviterebbero l’esubero paventato nella procedura di licenziamento collettivo e ancora la mancata organizzazione dell’orario di lavoro che calcoli effettivamente quanto è stato impiegato il personale. Durante i turni si dovrebbe tenere ad esempio conto anche dei tempi di approntamento della linea e quindi di un’ora prima dell’orario di partenza. E ancora, si dovrebbe tenere conto del finale linea ovvero della mezz’ora dopo l’ultimo arrivo del materiale e di tutte le operazioni necessarie per garantire una corretta chiusura dell’attività.

Orari e fasce garantite sciopero 28-29 marzo Liberty Lines

Il 28 ed il 29 marzo ci sarà lo sciopero regionale della Liberty Lines Spa di 48 ore di tutto il personale dipendente della società. La mobilitazione ci sarà il 28 marzo dalle ore 00 alle 23.59 e il 29 marzo dalla ore 00 alle 23.59. Saranno comunque garantiti i servizi minimi essenziali come previsto dalla 146/90 e s.m.i. Per informazioni maggiori sui servizi minimi garantiti si dovrà contattare il call center dell’azienda di navigazione al numero 0923.873813.

In tale giornate, inoltre saranno garantite le operazioni connesse alla sicurezza della vita umana in mare nonché dei mezzi nautici.

Leggete anche: Sciopero aerei 25 marzo 2019: stop Alitalia e Air Italy, gli orari e i motivi della protesta.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.