Russia e Nato giocano alla guerra anche nei cieli, ci sono pure i caccia italiani

Guerra Russia-Ucraina, partita l'invasione nella notte. Le minacce di Putin.

di , pubblicato il
Guerra Russia-Ucraina

Stanotte è iniziata l’invasione dell’Ucraina da parte della Russia. Alle 4 del mattino, Vladimir Putin ha lanciato «un’operazione militare speciale» che poi si è trasformata in un vero e proprio attacco, come ha annunciato lo stesso Putin in diretta tv. Tutti i tentativi diplomatici, insomma, sono falliti. Si parla già di centinaia di vittime. La Guerra Russia-Ucraina è realtà.

Guerra Russia-Ucraina, partita l’invasione nella notte. Le minacce di Putin

Poco prima dell’attacco, Putin ha detto che il suo obiettivo è demilitarizzare ma non occupare l’Ucraina e poi ha sottolineato che:
Chiunque provi a interferire o a minacciarci, deve sapere che la risposta della Russia sarà immediata e porterà a conseguenze mai sperimentate nella storia”

Diverse le reazioni dai leader politici. Biden ha parlato di attacco non provocato e ingiustificato, “una guerra premeditata che porterà una perdita catastrofica di vite umane e di sofferenza”. Anche Mario Draghi ha condannato l’attacco e previsto nuove sanzioni contro Mosca. Intanto, dal Cremlino non è stata specificata la portata dell’operazione ma le bombe stanno colpendo l’Ucraina iniziando dal confine Nord e Sud. A subire attacchi sono stati i porti di Mariupol e Odessa.

Sanzioni molto pesanti alla Russia

Poco prima erano stati anche chiusi tutti gli spazi aerei in Ucraina. Intorno alle 4, Putin in diretta nazionale ha ammesso l’attacco e ha invitato i soldati ucraini a deporre le armi, mentre ha minacciato di ritorsioni per intromissioni esterne. La Nato ha condannato subito l’attacco russo e tramite il segretario generale, Jens Stoltenberg, ha sottolineato il sostegno dell’Alleanza atlantica al popolo ucraino, parlando di “violazione del diritto internazionale e una seria minaccia alla sicurezza euro-atlantica”.

Intorno alle 6 di stamattina, Biden ha fatto sapere che si riunirà con gli altri leader politici e che Usa, Ue, Regno Unito, Giappone e Canada imporranno pesanti sanzioni alla Russia.

Intorno alle 7, le forze armate russe hanno abbattuto 5 aerei russi mentre da Mosca è arrivata la notizia che le difese ucraine sono state soppresse.

Intanto, l’Ucraina chiude lo spazio aereo ai voli civili. L’autorità d’aviazione europea ha segnalato il rischio voli nelle aree circostanti di Russia e Bielorussia. Lufthansa ha cancellato tutti i voli verso l’Ucraina, del gruppo fanno parte anche SwissBrussels e Austrian Airlines, dove sono sospesi i voli per Odessa e Kiev.

Vedi anche: Russia-Ucraina, Luigi Di Maio punzecchiato dal ministro degli Esteri di Mosca: ecco perché

Argomenti: ,