Rolli Days Genova 2017: apertura palazzi storici, date e visite guidate

Rolli Days Genova 2017: visite guidate ai Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco. Date, temi e come prenotare.

di , pubblicato il
Rolli Days Genova 2017: visite guidate ai Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco. Date, temi e come prenotare.

Genova apre le porte al pubblico ai Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco dal 2006. In seguito al successo dell’apertura dello scorso anno, che oltretutto ha celebrato i 10 anni dal prestigioso riconoscimento, anche quest’anno la città ligure è pronta a fare il bis. Di seguito le date e tutte le informazioni.

Data

L’apertura dei Palazzi dei Rolli a Genova è prevista per l’1 e il 2 aprile 2017, un evento organizzato per valorizzare uno dei grandi tesori della città, con la possibilità di esplorare bellissime residenze del Cinquecento e del Seicento, i suoi interni eleganti, giardini, dipinti e gli affreschi presenti.

In totale ci saranno 37 palazzi aperti da scoprire per intero, delle vere e proprie magnificenze architettoniche tra le meglio conservate. Oltre alle dimore storiche situate in Via Garibaldi e Via Balbi, saranno aperti anche altri palazzi del centro storico di Genova, i quali raccontano i cambiamenti avuti nell’architettura e nella società dal XII al XVIII secolo. Tra i palazzi da visitare ci sono:

  • Palazzo Franco Lercari, situato in Via Garibaldi, famoso per l’affresco Costruzione del fondaco di Trebisonda
  • Palazzo De Franchi, situato in Piazza della Posta Vecchia 2, dove sono presenti alcuni importanti affreschi di Bernardo Castello e Domenico Fiasella, con Sansone che stermina i Filistei.
  • Palazzo Brancaleone Grillo, situato in Vico Mele 6, con i recenti restauri degli appartamenti affrescati di Luca Cambiaso.

Aperti anche Palazzo Pinelli e Palazzo Doria Carcassi. Nel primo, in particolare, si potranno ammirare i particolari “laggioni”, mentre la Collezione del patrimonio artistico di Banca Carige custodisce opere originarie dalla dimora patrizia della famiglia Doria di Strada Nuova. Ogni visita sarà facilitata grazie ad una mappa e sarà divisa per temi come, facciate dipinte, ninfei e giardini, restauri e rinnovi e cicli di affreschi a tema “imprese e condottieri”. Saranno altresì pianificate visite guidate, itinerari con guide professioniste, anche in lingue straniere, da prenotare sul sito www.visitgenoa.it o negli uffici IAT. Il prossimo appuntamento con Rolli Days Genova 2017 è per il 14 e 15 ottobre.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,