Ricoveri Covid tornano in calo, gli ospedali finalmente si sfollano

Si aggiornano i dati sul Covid in Italia, la situazione negli ospedali e i nuovi contagi, ecco il punto della situazione.

di , pubblicato il
covid

Si aggiornano i dati relativi alla pandemia, i ricoveri Covid rimangono ormai le informazioni più importanti, assodato che i contagi invece non si fermeranno mai, perché non esiste un sistema per fermarli. Andiamo comunque a vedere com’è la situazione al momento in Italia.

Ricoveri Covid, i numeri della pandemia

Sono 48.483 i nuovi positivi, tasso di positività che arriva ora all’11,2%, ossia 0,1 in meno rispetto al giorno precedente. Come dicevamo, però, la situazione importante e primaria è ormai quella delle ospedalizzazioni, con i ricoveri Covid in terapia intensiva e in degenza ordinaria. I morti sono comunque 156, un dato contenuto in linea con il trend ultimo, ma comunque un numero sempre importante. Sono 29 in meno i posti occupati in terapia intensiva per un totale di 563 e 201 quelli in meno nei reparti ordinari per un totale di 9.138 ricoveri.

Ricoveri Covid, contagi regione per regione

Lombardia: +5.583
Veneto: +3.982
Campania: +4.303
Emilia Romagna: +2.517
Lazio: +5.642
Piemonte: +1.899
Toscana: +3 .172
Sicilia: +4.884
Puglia: +4.155
Liguria: +1.187
Marche1.748
Friuli-Venezia Giulia: +748
Abruzzo: +1.211
Calabria: +2.532
Umbria: +1.499
P.A Bolzano: +565
Sardegna: +1.632
P.A Trento: +288
Basilicata: +604
Molise: +287
Valle d’Aosta: +45

Potresti essere interessato anche a Allerta Omicron 2 e altre tre varianti B.1.1.529: contagi covid-19 di nuovo in salita

Argomenti: