Richiamo alimentare wurstel, ecco marche e lotti dei prodotti ritirati dagli scaffali

Segnalato un nuovo richiamo alimentare, stavolta si tratta di wurstel a marchio Bonazza e non solo.

di , pubblicato il
richiamo

Quali sono stavolta i prodotti messi al bando dal Ministero della Salute? Ecco un nuovo richiamo alimentare da segnalare, stavolta relativo a una serie di wurstel. Andiamo subito a scoprire marca e motivo del ritiro dal mercato.

Richiamo alimentare wurstel

Il primo che vi segnaliamo è a marchio Bonazza, würstel di puro suino classico 4 pezzi da 100 g. Lotto 23523, scadenza 22 dicembre 2021. Motivo del richiamo, segnalata la possibile presenza di latte (allergene) non dichiarato in etichetta. Passiamo al secondo prodotto fermato, ovvero Becher, wurstel di puro suino, 3 pezzi 250 grammi. Lotto ancora 23523, scadenza 8 gennaio 2022.

Un’altra confezione a marchio Bonazza è invece quella da 3 pezzi, 250 g, con scadenza il 22 dicembre 2021. Abbiamo poi un richiamo anche per la confezione a marchio Bona Die, scadenza il 22 dicembre 2021. Confezione da 4 pezzi, 100 grammi. Erano questi i quattro prodotti a marchio Bonazza segnalati dai controlli e ritirati dagli scaffali dei nostri supermercati.

Richiamo alimentare, Bonazza

Come detto, i motivi di questo ritiro sono dovuti ad allergene, il latte non dichiarato in etichetta può essere molto pericoloso per coloro che ne sono allergici. Non ci sono però altre controindicazioni o problematiche riscontrate nei prodotti in questione. Qualora quindi l’aveste già acquistati e siete allergici al latte, allora nelle avvertenze si legge che è il caso di riportare la confezione al punto vendita per il rimborso. Se invece non avete questa allergia, non correte alcun pericolo.

Potrebbe interessarti anche Richiamo alimentare per vongole del Pacifico, ecco il lotto e il motivo del ritiro

Argomenti: ,