Quarta dose vaccino ufficiale: ecco chi dovrà farla, da quando e la quinta dose da novembre

Quarta dose vaccino per over 60, fragili e guariti da più di 120 giorni, da quando si può fare.

di , pubblicato il
Quarta dose vaccino covid over 60

La quarta dose di vaccino è stata confermata da una circolare del ministro Speranza. Ma chi dovrà farla adesso? Ieri pomeriggio il ministero della Salute ha pubblicato la circolare per «l’estensione della platea vaccinale destinataria della seconda dose di richiamo nell’ambito della campagna di vaccinazione anti-Sars-CoV-2/COVID19».

Quarta dose vaccino per over 60, fragili e guariti da più di 120 giorni, da quando si può fare

Il secondo booster lo potranno fare gli over 60 e i pazienti fragili che hanno più di 12 anni e chi si è ammalato di covid ed è guarito da più di 120 giorni. Nella circolare di aprile, si raccomandava la quarta dose agli over 80 e immunodepressi, agli ospiti delle Rsa e alle persone con patologie concomitanti (malattie cardiocircolatorie, neurologiche, epatiche, cerebrovascolari, diabete, disabilità fisica, sensoriale, intellettiva e psichica, sindrome di Down, fibrosi cistica, grave obesità). La nuova circolare ha quindi allargato la platea agli over 60, fragili che hanno più di 12 anni e guariti dal covid da più di 4 mesi che avevano già fatto la terza dose.

L’apertura delle prenotazioni dovrebbe avvenire da giovedì 14 luglio, ma ogni regione potrebbe agire diversamente e quindi è sempre meglio fare riferimento al sito della propria Regione, dove saranno comunicate le date dell’apertura alla quarta dose per over 60 e guariti da più di 120 giorni. I vaccini che saranno somministrati sono Pfizer e Moderna. Saranno i cittadini a doversi prenotare mentre quelli considerati a rischio riceveranno una chiamata dagli specialisti che li hanno in cura. La quarta dose sarà somministrata in farmacia oppure dal medico di base o in uno dei centri vaccinali ancora aperti. Alcune Regioni come Sicilia, Campania, Lazio, Calabria, Alto Adige, Trentino, Sardegna, Piemonte, Puglia e Valle d’Aosta consentono la vaccinazione anche ai turisti che sono in vacanza in queste regioni e quindi risiedono altrove, proprio per facilitare l’immunizzazione.

Quinta dose con vaccini aggiornati da novembre

Intanto, dall’autunno dovrebbe partire la campagna vaccinale con i vaccini aggiornati di Pfizer e Moderna in arrivo da settembre in poi. In sostanza, per gli over 60 e over 80 o soggetti fragili che fanno ora la quarta dose, la quinta dose potrebbe essere fatta da novembre. Ovviamente, in merito alla campagna vaccinale anti covid autunnale si attendono conferme anche in base alla data di arrivo dei nuovi vaccini aggiornati contro Omicron di Pfizer e Moderna.

Argomenti: ,