Quarantena covid light, in arrivo nuove regole per l’isolamento dei positivi: cosa cambierà

Quarantena covid light, in arrivo nuove regole per l’isolamento dei positivi.

di , pubblicato il
Quarantena covid

L’ondata estiva della variante Omicron 5 ha raggiunto il picco e secondo gli esperti è iniziata la discesa dei contagi. Attualmente sono quasi 1,5 milioni gli italiani positivi al covid mentre il Centro Europeo per il controllo delle malattie (Ecdc) ha lanciato il monito sull’aumento dei contagi e la necessità di fare la quarta dose per gli over 60, anche se ancora non decollano. Nel frattempo, il governo sta pensando ad una quarantena light che potrebbe scattare ad agosto.

Quarantena covid light, in arrivo nuove regole per l’isolamento dei positivi

Il piano è stato presentato dalle Regioni al ministero della Salute. Nella pratica, la nuova circolare, dovrebbe accorciare l’isolamento: si potrà uscire da casa subito con test negativo e la durata sarà ridotta a 10 o 15 giorni invece che 21 in caso di tampone positivo ma scomparsa di sintomi.
Le nuove regole della quarantena che potrebbero scattare a fine mese comprendono la possibilità di uscire da casa dopo un tampone negativo e 48 ore senza sintomi, dall’autunno niente più quarantena per gli asintomatici, durata minima della quarantena a 10 o 15 giorni invece che 21.

Ad oggi dopo un tampone positivo, devono passare sette giorni prima di poter tornare in libertà e dopo aver fatto un test che deve risultare negativo. Aumentano però i casi di persone positive al covid il cui tampone è negativo, questo perché con Omicron 5 spesso il tampone diventa positivo dopo la comparsa dei sintomi. Per questo motivo, le nuove regole vogliono gestire anche questi casi e quindi chi non ha più sintomi da 48 ore e risulta negativo può uscire.

Peggioramento casi in autunno con Centaurus

Dall’autunno, inoltre, la situazione potrebbe peggiorare e per questo motivo le nuove regole dovrebbero anche prevedere che i positivi asintomatici possano uscire, quindi abrogare la quarantena ma con l’obbligo di indossare la mascherina FFp2 pena una sanzione molto salata.

Argomenti: ,