Quando si torna a scuola a settembre 2020? Ecco le date regione per regione

Calendario lezioni scolastiche 2020-2021: date regione per regione

di , pubblicato il
Calendario lezioni scolastiche 2020-2021: date regione per regione

Le linee guida anti Coronavirus inerenti a mascherine, distanze sugli scuolabus sono ancora al vaglio ma dal 7 al 24 settembre 2020 la scuola ripartirà. Il calendario dell’avvio delle lezioni scolastiche 2020-2021, come sempre, sarà diverso da regione a regione o per province autonome. In ogni caso il Ministero dell’Istruzione ha indicato come data di apertura quella del 14 settembre. Ecco maggiori dettagli.

Date apertura scuola settembre 2020

I primi a tornare a scuola, ovviamente potrebbero esserci delle variazioni, saranno gli studenti dell’Alto Adige con la provincia autonoma di Bolzano. La data sarà quella del 7 settembre anche se dal 3 settembre riprenderanno le scuole dell’infanzia. La provincia autonoma dell’Alto Adige ha ribadito che gli studenti ed il personale scolastico potranno entrare nell’area scolastica solo se non avranno sintomi respiratori e una temperatura al di sotto dei 37.5 gradi (la temperatura dovrà essere misurata dai genitori). Qualora si abbia uno dei sintomi si dovrà restare a casa.

Per quanto concerne la Lombardia le scuole per l’infanzia riapriranno il 7 settembre mentre il 14 tutte le altre. Il 14 settembre torneranno a scuola (ripetiamo, salvo variazioni dell’ultima ora) gli allievi di quasi tutte le altre regioni ovvero dell’Abruzzo, della Basilicata, della Campania, dell’Emilia Romagna, del Lazio, della Liguria, delle Marche, del Molise, del Piemonte, della Sicilia, dell’Umbria, della Valle d’Aosta e del Veneto. In Sicilia, negli istituti nei quali si vota per il taglio dei parlamentari e per le elezioni regionali si potrà prorogare la data di rientro anche di dieci giorni e quindi al 24 settembre.

In Toscana si tornerà invece sui banchi di scuola il 15 settembre mentre nella provincia autonoma di Trento il 14 settembre. Prima, però, ed esattamente il 3 riprenderanno le attività delle scuole d’infanzia. Sarà poi la volta del Friuli Venezia Giulia con inizio previsto per il 16 mentre per la Sardegna la data di inizio delle lezioni sarà il 22 settembre. Infine gli ultimi a tornare sui banchi di scuola saranno gli studenti della Puglia e della Calabria in quanto la campanella di inizio delle lezioni per loro ci sarà il 24 settembre.

C’è infine da dire che in alcuni Istituti Scolastici vi sarà già uno stop programmato tra il 19 ed il 22 settembre per votare per il referendum, per i governatori e per le comunali.

Potrebbe interessarti anche:Scuola. Istituti obbligati a trasmettere i dati dei propri iscritti all’agenzia delle entrate

[email protected]

Argomenti: ,