Qual è la Capitale italiana della cultura 2024? Ecco la decisione del Ministero

L'Italia ha fatto la sa scelta, sarà Pesaro la capitale del paese per la cultura nel 2024, a Franaceschini l'onere e l'onore dell'annuncio.

di , pubblicato il
Pesaro 2024

Sarà un 2024 davvero speciale per la città di Pesaro. Se vi state chiedendo perché allora non sapete che la città è stata scelta come capitale della cultura. la decisione è stata comunicata dal ministro Franceschini.

Pesaro 2024 capitale italiane della cultura

Oltre all’annuncio, anche un milione di euro da portare in dote per la realizzazione del progetto. Questo il traguardo ottenuto da Pesaro, che nel 2024 si vedrà protagonista di un’annata storica che gli è valsa sin da ora l’assegnazione di capitale italiana della cultura. Il riconoscimento viene assegnato di volta in volta e con la durata di un solo anno. La città è stata designata come quella con il progetto più idoneo dalla giuria presieduta da Silvia Calandrelli.

È stata una scelta sicuramente difficile, visto che anche le altre città finaliste avevano presentato un progetto sicuramente idoneo e in linea con i principi del concorso. Ecco le altre città che si sono giocate il testa a testa finale per il riconoscimento di capitale italiana della cultura: Ascoli Piceno, Chioggia (VE), Grosseto, Mesagne (BR),Sestri Levante con il Tigullio (GE), Siracusa, Unione dei Comuni Paestum-Alto Cilento (SA), Viareggio (LU) e Vicenza.

Pesaro 2024, un anno da ricordare

Pesaro è la città della musica, di Gioacchino Rossini e del Rof, che ogni anno attira appassionati di lirica da tutto il mondo. Ma ci sono anche il Duomo e dei Musei civici, di Parco San Bartolo e i grandi tramonti in riva al mare. Arte e natura, la perfetta combo per fare cultura. Il sindaco Matteo Ricci dedica questa vittoria a Kiev e alla resistenza che tutti gli ucraini stanno mettendo in atto contro l’invasione russa. È lo stesso Franceschini a commentare il gesto di Ricci, affermando che si tratta di un gesto forte e nobile.

Potresti essere interessato anche a Addio al cinema per Sandra Bullock ma solo per un po’, ecco cosa vuole fare l’attrice

Argomenti: