Processo Depp Heard, chi sta vincendo? Ecco come potrebbe finire la causa

A che punto siamo con il processo Depp Heard? Ecco come potrebbe finire la causa e chi vincerà tra i due.

di , pubblicato il
Johnny Depp

Si fa sempre più interessante il processo Depp Heard ormai entrato nella fase calda della causa. Non manca ormai molto alla sentenza, anche se in realtà il dibattimento in aula sarebbe dovuto concludersi il 20 maggio e invece ci sono state ancora prove presentate da ambo le parti, cosa che ha reso necessarie ulteriori indagini da parte degli avvocati. Ma chi sta vincendo e come potrebbe finire la causa?

Processo Depp Heard, chi sta vincendo?

Tra interrogatori e controinterrogatori, la situazione tra Johnny Depp e Amber Heard sta appassionando il web. Dopo essere arrivata in sordina nel nostro paese, ora anche da noi ha canalizzato l’attenzione del gossip. Depp chiede un risarcimento di 50 milioni di euro per diffamazione, cosa che gli ha distrutto la carriera ad Hollywood. La stessa Heard ha poi risposto con una richiesta simile, sempre diffamazione, ma nel suo caso la cifre è raddoppiata, ossia 100 milioni di euro. La giuria dovrà emettere un verdetto comune, ossia valutare sia la prima che la seconda richiesta. Le due cause infatti sono state inserite nello stesso processo, visto che trattano la medesima controversia.

Si dovrà decidere quindi chi dei due ha ragione e la giuria per farlo è stata presa ed estraniata dal mondo per tutta la durata del processo. I giurati infatti vivono sotto scorta in un albergo e non possono avere contatti con l’esterno, se non sotto sorveglianza, poiché non possono avere indicazioni su cosa l’opinione comune sta pensando del processo. Per loro è infatti vietato anche l’accesso a internet. Dopo il verdetto arriverà la sentenza del giudice. Difficile dire quale sarà, ma sembra ormai chiaro che le carte di Depp siano state giocate al meglio.

Processo Depp Heard, vince Johnny?

Il team di avvocati di Johnny Depp si è dimostrato ad ora nettamente superiore. Hanno chiuso la penultima settimana di interrogatori con 18 ore ancora da poter utilizzare per le prove della propria linea giuridica e per quelle della parte avversa. Per il team della Heard invece rimangono solo 8 ore per la medesima situazione. In generale comune l’opinione comune sembra plebiscitaria nel riconoscere a Depp la ragione in merito alla contesa.

Argomenti: