Previsioni meteo week-end: Scipione domina l’Italia, ondate di caldo con picchi di 38 gradi

Le previsioni meteo per il week-end parlano di temperature roventi con picchi fino ai 38 gradi che dureranno fino al solstizio d’estate.

di , pubblicato il
ondate di calore

Le previsioni meteo per il week-end parlano di temperature roventi con picchi fino ai 38 gradi. Alcune zone d’Italia al momento resteranno bersaglio di temporali (a tratti) ma poi arriverà il caldo forte soprattutto in alcuni regioni. Scipione non mollerà il nostro paese e le ondate di caldo resteranno fino al solstizio d’estate.

Cosa succederà nei prossimi giorni, le previsioni meteo

Nei prossimi giorni le previsioni meteo di Ilmeteo.it ci comunicano che l’anticiclone Scipione diventerà sempre più forte. I termometri registreranno temperature all’ombra fino a 35-36 gradi a Firenze e Milano e 34 gradi a Mantova, Padova, Bologna e Roma. Inoltre fino a 37-38 gradi nelle parti interne della Sardegna ed il picco arriverà tra oggi e domani 17 giugno. Nella giornata odierna ci saranno isolati temporali sulle Alpi del Triveneto e sole e caldo al Nord. Al centro il tempo sarà in prevalenza soleggiato mentre al Sud potrebbe verificarsi qualche temporale sull’Appennino.

Scipione darà il meglio di sé nel week-end

Come comunica Ilmeteo.it, Scipione darà il meglio di sé nel fine settimana in quanto le temperature saliranno ancora in particolar modo al Nord e sul centro Tirrenico. Bisognerà quindi prestare la massima attenzione a queste due giornate in quanto aumenterà in forma esponenziale il disagio bioclimatico con rischio per l’organismo. Tale stato si verifica quando si registrano temperature elevate per più giorni consecutivi che spesso sono associate a una forte umidità, sole e assenza di vento. Purtroppo tali condizioni generano problemi al nostro organismo in quanto se c’è molta umidità il sudore non evapora in modo veloce e il calore del corpo non viene eliminato in modo efficace.

Inoltre esporsi per molto tempo a temperature alte può provocare disturbi lievi come crampi o svenimenti ma anche disidratazione, botte di calore ed anche un aggravamento delle patologie preesistenti. Cosa fare allora? Evitare di restare al caldo per troppo tempo e bere molto.
Tornando alle previsioni meteo week-end ci sarà sole in tutta Italia e caldo forte. Sulla Sardegna, Piemonte, Umbria, Toscana e Lombardia all’ombra le massime potrebbero toccare punte di 36-37 gradi. Temperature alte anche nel resto del Nord Italia e nel Lazio dove si potrebbero raggiungere i 34-35 gradi a Roma, Bologna e Padova. Sulla fascia adriatica centro-meridionale spiega Ilmeteo.it il caldo sarà minore. Le colonnine di mercurio, infatti, solo localmente, saliranno oltre i 32 gradi.
[email protected]

Argomenti: ,