Previsioni meteo dicembre, in arrivo ciclone e forte maltempo: ecco dove

Previsioni meteo dicembre, in arrivo di nuovo maltempo e forti piogge.

di , pubblicato il
Previsioni meteo

Sembrano lontani quei giorni in cui era autunno inoltrato ma ci si lamentava del caldo estivo. Ora è tutto cambiato e le previsioni meteo di dicembre annunciano l’arrivo del freddo, quello vero, ma anche piogge e cicloni che colpiranno varie zone italiane. Quello che è successo a Ischia pochi giorni fa e ancora prima nelle Marche a settembre, è soltanto il preludio delle conseguenze del cambiamento climatico. Gli esperti lo avevano annunciato già mesi fa. Fino a novembre, l’Italia sarebbe stata interessata da fenomeni estremi e alluvioni. Se i giorni scorsi il meteo ha lasciato qualche margine di bel tempo, per l’inizio di dicembre tutto è destinato a cambiare di nuovo.

Previsioni meteo dicembre, in arrivo di nuovo maltempo e forti piogge

Gli esperti hanno annunciato l’arrivo di un ciclone che colpirà l’Italia già da oggi, martedì 29 novembre e andrà avanti per parecchi giorni, almeno fino a venerdì 2 dicembre.

Le previsioni meteo parlano di un ciclone con piogge abbondanti e diffuse al Nord, sulle Isole Maggiori e neve anche sulle Alpi. La situazione peggiorerà da mercoled’ 30 novembre, quando il vortice ciclonico colpirà il Sud mentre dovrebbe migliorare al Nord e Centro.

Rischio di forti nubifragi sono previsti sull’area Ionica, dove è stata attivata la criticità a livello idrogeologico. E sono previsti fino a 100 mm di pioggia. Non andrà meglio nemmeno giovedì 1 dicembre. Per cui il mese delle feste inizierà con forti piogge e un’instabilità non indifferente soprattutto sulla zona adriatica. Da venerdì 2 dicembre, invece, è in arrivo una perturbazione che dovrebbe colpire tutta l’Italia e che se continuerà anche il fine settimana potrebbe compromettere anche le giornate di sabato e domenica.

Tempo brutto fino al Ponte dell’Immacolata

Ma non finisce qui, perché l’avvio di dicembre potrebbe essere davvero movimentato. Una serie di vortici ciclonici potrebbero abbattersi sull’Italia almeno fino al Ponte dell’Immacolata, questo significa che nei prossimi giorni pioggia ma anche neve a bassa quota potrebbero colpire buona parte del paese. Dicembre, quindi, inizierà con un certo maltempo e almeno fino all’8 dicembre, le previsioni non sembrano anticipare bel tempo o condizioni stabili.

Addirittura, nei prossimi giorni, si potrebbero creare le condizioni favorevoli per avere delle precipitazioni nevose anche a bassa quota. L’avvio di dicembre si prevede molto instabile soprattutto al Centro e al Nord. Spazio dunque, a maltempo frequente, piogge abbondanti, temperature in calo e anche possibile neve. Questo fino al Ponte dell’Immacolata. I prossimi aggiornamenti saranno sicuramente più chiari e sapremo con certezza se avremo a che fare con un dicembre molto freddo o ancora temperature leggermente sopra la media.

Argomenti: , ,