Previsioni meteo agosto: vacanze a rischio per molti italiani?

Vacanze a rischio per gli italiani ad agosto? Ecco le previsioni meteo per l'estate.

di , pubblicato il
previsioni meteo

Il Centro Europeo come riporta anche Ilmeteo.it ha diramato le previsioni meteo generali di agosto su temperature, piogge e temporali. Le vacanze estive degli italiani, quindi, saranno a rischio? Ebbene, anni fa, dopo ferragosto, la classica estate spariva, complici le perturbazioni spazza afa. E durante l’estate si avevano boccate di ossigeno grazie all’anticiclone delle Azzorre. Quest’ultimo, però, oramai è scomparso lasciando spazio a quello africano che è diventato il protagonista dell’estate italiana con caldo in aumento e forte umidità.

Le previsioni meteo dell’estate

Tra la fine di luglio e l’inizio di agosto secondo le ultimissime previsioni del Centro Eurpopeo tra la fine di luglio e l’inizio di agosto si rafforzerà il vasto campo di alta pressione africana. L’ultima proiezione conferma una tendenza votata al caldo per cui è quasi certo che gli italiani nel periodo delle vacanze estive (anche agosto) avranno a che fare con temperature bel oltre la media di circa 3 gradi centigradi. Purtroppo le previsioni meteo confermano che quest’estate si rischierà di avere le temperature più alte mai registrate in Europa. Si prevedono quindi delle ondate di calore ripetute in arrivo dall’Africa con punte massime che potrebbero schizzare oltre i 35 gradi. Le temperature più alte si registreranno in Val Padana, sulle due isole maggiori e su gran parte del centro sud peninsulare.

Il caldo rovente

Le previsioni meteo per agosto ci comunicano che ci saranno ondate di caldo africano che ovviamente potrebbero provocare gravi danni come siccità prolungate e problemi di salute. Per proteggere il proprio corpo da temperature roventi il primo suggerimento è quello di bere molto e mangiare molta frutta e verdura.

Anche consumare pasti leggeri e vestirsi con abito in lino e cotone (chiari) aiuta a stare meglio. Tornando alle previsioni meteo estive c’è il pericolo di fenomeni estremi. Questo perché il calore troppo elevato aumenta anche l’energia potenziale in gioco. È possibile quindi che si verifichino nubifragi e grandinate quando l’aria fresca buca lo scudo anticiclonico. L’estate 2022, quindi, secondo Centro Europeo dovrebbe continuare con questo clima e quindi con continue vampate di aria calda dall’Africa.
[email protected]

Argomenti: ,