Prendere sonno in 2 minuti, il trucco dei militari USA

Il metodo per addormentarsi in pochissimo tempo, sperimentato dai piloti americani.

di , pubblicato il
Il metodo per addormentarsi in pochissimo tempo, sperimentato dai piloti americani.

Problemi di insonnia? C’è il sistema per prendere sonno in 2 minuti soltanto, almeno a giudicare da quanto affermano i piloti militari USA che lo hanno sperimentato. Andiamo a scoprire di cosa si tratta.

Prendere sonno in pochi minuti

Si tratta di un metodo scientificamente progettato di “insegnamento” del sonno.

E’ composto da 5 fasi, e necessita di 6 settimane di pratica, almeno per quanto riguarda l’esperienza diretta dei militari a stelle e strisce che lo hanno messo in pratica. A quanto pare i risultati sono sorprendenti, coloro che hanno provato il metodo in questione sono riusciti a prendere sonno in 120 secondi (il 96% dei piloti è riuscito a mettere in pratica l’esercizio).

Ma in cosa consiste questo metodo? Andiamo a vedere quali sono le 5 fasi che lo compongono.

1 – La prima cosa da fare è mettersi in una posizione comoda. Naturalmente, quando si è a letto è molto più facile, ma bisogna tener presente che questo metodo è stato ideato per i piloti della marina statunitense, i quali devono appunto metterlo in pratica in situazioni anche di grande difficoltà fisica.

2 – Rilassare il viso. Si tratta di uno dei momenti cardine di questo esercizio. Bisogna innanzitutto chiudere gli occhi e poi rilasciare ogni resistenza nei confronti degli altri 46 muscoli che compongono il nostro volto. Se la fase viene effettuata correttamente sentiremo il nostro respiro farsi più lento e profondo.

3 – Rilassare spalle e collo. Mentre si continua a respirare lentamente, bisogna lasciare andare completamente il peso delle spalle, e conseguentemente del collo. In questa parte del corpo infatti confluisce tutto lo stress e la tensione giornaliera.

4 – Rilassare le gambe. Dopo la parte alta del corpo, tocca a quella bassa. Bisogna afflosciare i muscoli delle gambe, una alla volta.

5 – Svuotare la mente da ogni pensiero per 10 secondi. Bisogna evitare assolutamente di pensare ad azioni da compiere, il sistema per liberare la mente è di pensare a cose a qualcosa di sereno, come una giornata di primavera, un cielo soleggiato. Dobbiamo cercare di visualizzare l’immagine come fosse una foto, e se lo si riesce a fare per 10 secondi, allora il sonno è ormai ad un passo.

Dopo 6 settimane di pratica i piloti hanno ottenuto risultati, tale sistema è stato pubblicato anche nel libro Relax & Win, opera di Lloyd Bud Winter.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.