Portale dell’automobilista: come funziona, che servizi offre e la novità dal 1° aprile 2022

Come funziona, che servizi offre e le novità a partire dal 1° aprile inerenti al Portale dell'automobilista.

di , pubblicato il
portale dell'automobilista

Il Portale dell’automobilista nasce con lo scopo di agevolare i rapporti tra i cittadini e le istituzioni ed è gestito dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Il cittadino si può registrare ed ottenere tutta una serie di informazioni utili ed inoltre può anche attivare gli avvisi relativi a delle scadenze tecniche/amministrative.

Portale dell’automobilista: la novità dal 1° aprile 2022

Sul sito ufficiale del Portale dell’Automobilista si legge che dal 1° aprile 2022 il numero 848782782 non è più attivo. Nel dettaglio tale numero è quello che risponde in modo automatico alle chiamate per avere dati sul punteggio della propria patente. Viene sostituito dal numero 06.4575962 alle medesime condizioni del precedente. È attivo 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da telefono fisso al costo di una chiamata urbana.

Quali funzionalità offre il Portale dell’automobilista?

Lo scopo del Portale dell’automobilista è quello di agevolare il rapporto tra il cittadino e l’istituzione. In più grazie ad esso si possono effettuare delle ricerche generali e consultare circolari relative alla circolazione stradale e ai trasporti. Inoltre è possibile anche presentare delle pratiche online, verificare quanti punti si hanno sulla patente e i dati relativi al veicolo/i che si possiede.
La registrazione al portale è semplice e gratuita. In alto a destra si deve cliccare su “registrati” e poi selezionare il tipo di utente tra cittadino ed impresa. Lo step successivo è quello di inserire i dati anagrafici, quelli della patente ed una e-mail valida. Accettata l’informativa sulla privacy poi si riceve una e-mail con un link nel quale si deve selezionare la password. Eseguita questa prima e semplice operazione, si può iniziare ad usare il Portale degli automobilisti.

Portale dell’automobilista: quali servizi sono attivi?

Tra le funzionalità attive sul Portale dell’Automobilista c’è quella del saldo dei punti della patente.

E ancora si può verificare la classe ambientale del veicolo inserendo il numero di targa di auto, moto o ciclomotore. Tale operazione si può effettuare anche senza iscrizione.
Iscrivendosi al Portale, poi, si può verificare la copertura Rca di un veicolo (viene riportata l’indicazione della compagnia assicurativa) e verificare l’ultima revisione effettuata (no registrazione). In più è possibile verificare l’usabilità di un veicolo per i neopatenti, cercare un’officina per la revisione, un medico legale o anche consultare le statistiche delle immatricolazioni. A pagamento, poi, gli utenti registrati possono pagare il bollo auto o espletare alcune pratiche auto.
[email protected]

Argomenti: ,