'Picco variante Omicron, da quando: regioni in zona rossa dal 24 gennaio

Picco variante Omicron tra due settimane: regioni in zona rossa dal 24 gennaio

Picco variante Omicron, ci sarà forse tra due settimane. Zona arancione e zona rossa dal 24 gennaio, chi rischia di cambiare colore.

di , pubblicato il
Zona blu

La variante Omicron continua a dilagare in Italia anche se secondo gli esperti ci stiamo avvicinando al picco di questa quarta ondata. Nel nostro paese risultano più di 2 milioni e mezzo di positivi, 19mila ricoverati e 1.700 in terapia intensiva ma l’Rt è in discesa e per questo si ipotizza il picco entro due settimane.

Picco variante Omicron, ci sarà forse tra due settimane

Roberto Battiston, professore ordinario di Fisica sperimentale all’Università di Trento e coordinatore dell’Osservatorio dei dati epidemiologici, a Corriere della Sera ha detto:

“Se davvero Omicron sta perdendo forza, vedremo nei prossimi giorni (escludendo il lunedì, a causa dell’effetto weekend) un calo dei nuovi infetti giornalieri. In Inghilterra l’aumento è partito all’inizio di dicembre, da noi intorno a Natale. Quindi siamo”in ritardo” di 20 giorni rispetto alla situazione inglese, ma vediamo già i primi segnali di un possibile rallentamento.”

Dunque, entro due o tre settimane il picco potrebbe arrivare ma intanto in Italia, almeno dal 24 gennaio, scattano le prime zone rosse.

Zona arancione e zona rossa dal 24 gennaio, chi rischia di cambiare colore

La Valle D’Aosta che è passata in zona arancione da lunedì 17 gennaio, potrebbe già finire in zona rossa dalla prossima settimana. E le altre Regioni? Con i dati in peggioramento sono diverse quelle che rischiano di passare dalla zona gialla a quella arancione: Abruzzo, Calabria, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Trento, Piemonte e Sicilia, presentano tutte dati critici sia per i ricoveri in terapia intensiva che nei reparti ordinari.

Per quanto riguarda Puglia, Sardegna e Umbria, hanno tutti dati da zona gialla, per cui è probabile che dal 24 gennaio cambieranno colore.

Detto ciò, da lunedì prossimo la Valle d’Aosta potrebbe passare in zona rossa e per almeno una decina di Regioni c’è il rischio zona arancione.

Vedi anche: Zona arancione e cambio colore dal 10 gennaio: Italia in zona rossa nelle mappe Ue, rischio 500 morti al giorno

Argomenti: ,