Per Volotea 2019 da record: 500 voli in più in un anno

La compagnia aerea continua a crescere considerevolmente a Palermo dal 2012

di , pubblicato il
La compagnia aerea continua a crescere considerevolmente a Palermo dal 2012

Volotea continua a volare sempre più in alto e chiude un 2019 coi fiocchi. Palermo, Genova, Cagliari, Verona: sono solo alcune delle mete che hanno visto una netta crescita di voli della compagnia aerea nell’ultimo anno. Oltre ad altri aereoporti di medie e piccole dimensioni, italiani ed europei.

Uno dei risultati più eclatanti, infatti, è quello raggiunto a Palermo, dove Volotea ha trasportato nel 2019 740.000 passeggeri, 85.000 in più rispetto al 2018, pari a un incremento del 13%. Una crescita considerevole che nel capoluogo siciliano va avanti dal 2012. Per il 2020, con 27 collegamenti, 19 dei quali esclusivi, la compagnia si classifica al secondo posto al Falcone Borsellino per numero di destinazioni raggiungibili. Infine, a Palermo, il vettore scende in pista per il 2020 con un’offerta complessiva di 777.000 posti in vendita. Un vero e proprio record.

Come riporta Live Sicilia, Volotea nel 2019 ha operato presso lo scalo palermitano 5.800 voli, 500 in più rispetto al 2018. In aggiunta, nella prima metà dell’anno, sono state apportate importanti migliorie in ambito operation: sono stati potenziati il call center, il supporto clienti, la protezione delle operazioni di volo, l’assistenza aeroportuale e l’imbarco prioritario. Di conseguenza il tasso di puntualità nel 2019 di Volotea ha raggiunto, a Palermo, l’85,4%, evidenziando una performance operativa eccezionale.

L’offerta commerciale proposta dalla compagnia a Palermo è stata accolta con grande entusiasmo. Presso lo scalo siciliano, nel 2019, il load factor registrato è stato del 96%, mentre il tasso di raccomandazione si è attestato intorno all’84%: ciò significa che più di 8 passeggeri su 10 consiglierebbero Volotea ad amici e parenti.

Inoltre, per Volotea, un altro esempio di crescita è Genova. La compagnia aerea, nel 2019, ha operato presso lo scalo Cristoforo Colombo di Genova circa 3.400 voli, 200 in più rispetto al 2018. In aggiunta, nella prima metà dell’anno, sono state apportate importanti migliorie in ambito operation. Così gli ottimi risultati registrati nelle varie singole città si inseriscono in un quadro di crescita più ampio.

Argomenti: ,