Papa Francesco sulla sedia a rotelle preoccupa il Vaticano ed i fedeli, gli ultimi aggiornamenti

Quali sono le reali condizioni di salute di Papa Francesco? Vaticano e fedeli sono molto preoccupati per Bergoglio.

di , pubblicato il
salute papa francesco

La salute di Papa Francesco sta destando preoccupazione. Già da alcune settimane infatti il pontefice è costretto a riorganizzare di giorno in giorno i suoi appuntamenti a causa di un problema al ginocchio destro. Qust’ultimo gli impedisce purtroppo di camminare. Ha destato infatti scalpore l’ultimo suo incontro in Vaticano all’Assemblea plenaria dell’Unione Internazionale delle Superiori Generali dove si è presentato in carrozzina. Lo hanno accolto le suore gridando “Viva il Papa”. Nonostante i suoi problemi di salute Papa Francesco per il momento l’agenda di Bergoglio non cambia. E non cambia nemmeno il suo appello ovvero dello stop alla guerra in Ucraina.

Bergoglio non sta bene, costretto alla sedia a rotelle

Papa Francesco ha problemi di salute in questo periodo. Ha esattamente un dolore persistente al ginocchio destro per il quale non riesce più a camminare. Proprio per questo è costretto ad usare la sedia a rotelle per obbedire alle indicazioni dei medici che gli hanno prescritto 15 giorni di riposo assoluto a letto. Il Papa, però, non ha obbedito a tali avvertenze.
In ogni caso, a causa della salute di Papa Francesco, molte udienze sono saltate o rinviate. Alcune celebrazioni, invece, sono state delegate ad alte personalità come il cardinale decano Giovanni Battista Re. L’ultima volta che il pontefice ha utilizzato la sedia a rotelle risale al 4 luglio 2021, data dell’operazione al colon. Ora invece il ricorso alla carrozzella non è per un delicato intervento subito ma per l’artrosi al ginocchio che gli impedisce di deambulare.

Quali sono le condizioni di salute di Papa Francesco?

È precaria la salute di Papa Francesco, non riesce infatti a camminare per cui si serve della carrozzella.

Al Vaticano intanto non fanno previsioni per il futuro ma comunicano che gli impegni dell’agenda papale rimangono, anche i viaggi fuori Italia nei prossimi mesi. Mercoledì ai fedeli presenti all’udienza generale in Piazza San Pietro ha spiegato di non poter passare tra di loro a salutarli ma che il problema è però momentaneo. Ha spiegato di avere un legamento lacerato per il quale dovrà fare un intervento con infiltrazioni e dal Vaticano confermano che queste ultime sono state fatte. Solo nei prossimi giorni si capirà se per le sue condizioni di salute Papa Francesco dovrà fare ulteriori infiltrazioni.
[email protected]

Argomenti: ,