Papa Francesco a Genova il 27 maggio 2017: info programma, orari e prenotazioni

Il Papa a Genova il 27 maggio: ecco dove sarà e come vederlo. I fedeli fanno la fila per la prenotazione

di , pubblicato il
Il Papa a Genova il 27 maggio: ecco dove sarà e come vederlo. I fedeli fanno la fila per la prenotazione

Boom di fedeli per l’arrivo di Papa Francesco a Genova, previsto per il 27 maggio 2017. La città è in fermento. Durante l’ultima conferenza, il cardinale Angelo Bagnasco ha confermato l’arrivo del Pontefice fornendo indicazioni più dettagliate sul programma. Quali tappe prevede la visita di Papa Francesco a Genova e come è possibile prenotarsi per vederlo dal vivo? Ecco tutto quello che c’è da sapere su questo evento che interessa fedeli ma anche semplici curiosi.

Leggi anche: Papa Francesco interviene sulla questione Venezuela

Papa Francesco a Genova: prenotazioni

Nel capoluogo ligure c’è grande fermento. Sono già circa 60 mila i fedeli che si sono prenotati per l’occasione. Molti di loro saranno presenti alla Messa finale che si terrà in piazzale Kennedy, presso la Fiera del Mare. Non rientrano in questo conteggio, perché facenti parte di lista a parte, malati, giovani, seminaristi, sacerdoti, vescovi, confraternite, bambini della prima comunione, cresimati, volontari e musicisti. Confermate anche le visite ai ricoverati presso l’ospedale Gaslini e all’Ilva di Cornigliano.

Papa Francesco a Genova, dove e quando: info programma e orari

Giornata piena di impegni quella del 27 maggio per il Papa a Genova: si inizia con la visita alle 8.30 allo stabilimento Ilva di Cornigliano, dove ad attendere il pontefice ci sarà una delegazione di 3.500 lavoratori di varie aziende e industrie del posto. Alle 10, Papa Francesco si sposterà nella Cattedrale dove incontrerà i vescovi. Seguirà la tappa al Santuario di Nostra Signora della Guardia per l’incontro con i giovani. E sempre lì, presso il ristorante Sa Giorgio, si terrà il pranzo, con 135 persone tra poveri, rifugiati, senza dimora e detenuti con rispettivi accompagnatori. Piccola curiosità: saranno servite trofie al pesto, arrosto di vitello con patate, cima e crostata.
Nel pomeriggio infine, prima di ripartire alla volta di Roma Ciampino, il Papa andrà a fare visita ai pazienti dell’ospedale Giannina Gaslini.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,