'Olio e pane, il connubio perfetto per la salute

Olio e pane, il connubio perfetto per la salute

Pane e olio, riscoprire una merenda sana e gustosa anche con i trend attuali.

di , pubblicato il
pane

Riscoprire il piacere dei sapori semplici grazie al convegno “Pane e olio, la merenda che fa bene” organizzata da ASSITOL, l’Associazione italiana dell’industria olearia. Mangiare pane e olio non solo fa bene ma è anche un piatto semplice da fare, una merenda economica e per tutte le tasche che mette al centro proprio due alimenti principi della dieta Mediterranea ossia il pane e l’olio extravergine.

Pane e olio cibi semplici e gustosi

Quello del pane e dell’olio sembra davvero un matrimonio perfetto grazie anche alla capacità di coniugare sapori differenti visto che esistono circa 200 tipi differenti di pane dai sapori del tutto diversi. Angelo Cremonini, presidente del gruppo olio d’oliva di Assitol, ha spiegato che “le evidenze scientifiche dimostrano che i due alimenti si migliorano a vicenda dal punto di vista nutrizionale, è una coppia vincente che unisce gusto e salute: proprio quello che ci chiedono i consumatori di oggi, senza sapere che la soluzione è a portata di mano”. Da un punto di vista strettamente nutritivo l’olio accompagnato al pane riduce l’indice glicemico e quindi anche in regime dietetico può essere un piatto semplice ma d’effetto.

Nonostante tutto i consumi di pane sono leggermente diminuiti rispetto ad un ventennio fa, se ne mangiano circa 90 grammi al giorno, stesso calo anche per il consumo di olio sceso a 10,5 kg annui rispetto ai 13 di 20 anni fa. I dati rivelano che il consumo di pane è comunque legato alla scelta delle materie prime, si tendono a scegliere prodotti specifici e di qualità a discapito della quantità. Basti pensare che ad oggi sembrano essere preferiti quei tipi di pane multicereali, quinoa, amaranto o a basso contenuto di sodio tanto per citarne alcuni tipi. C’è insomma una tendenza salutistica a scegliere prodotti innovativi, anche se quello tradizionale rimane tra i preferiti in assoluto; il pane bianco rappresenta il 47% del mercato in Europa mentre in Italia si tende ad acquistarlo tutti i giorni.

Pane e olio, alla fine, sono dunque due alimenti da riscoprire, buoni, semplici e assolutamente da inserire nella dieta giornaliera.

Leggi anche: Dieta Positive Nutrition: il segreto per la longevità ideale anche a Natale

Argomenti: ,