'Notizie sul Covid false, come Twitter smaschera chi diffonde le fake news

Notizie sul Covid false, ecco come Twitter smaschera chi diffonde le fake news

Notizie sul Covid false, ecco come Twitter darà filo da torcere alle fake news.

di , pubblicato il
Notizie sul covid

Ormai la pandemia di covid-19 imperversa da due anni e le notizie legate al coronavirus sono migliaia ogni giorno, soprattutto sui social, dove non è raro imbattersi in fake news.

Notizie sul Covid false, ecco come Twitter darà filo da torcere alle fake news

A scendere in campo contro le notizie false sul covid è Twitter, il noto social network, ha deciso di eliminare tutti i post che contengono informazioni false, bufale e fake sulla pandemia, così come notizie considerate fuorvianti. Come scrive Il Corriere, Twitter spiega tutti i dettagli sulla pagina di supporto, dove comunica anche i criteri con cui andrà a bollare alcune notizie come fake o fuorvianti. Per la precisione, si parla di “contenuti che sono indiscutibilmente falsi o ingannevoli e suscettibili di comportare un rischio significativo di danni (come una maggiore esposizione al virus o effetti negativi sui sistemi di salute pubblica)”.
Si tratta di un modo per arginare la diffusione di notizie false, sopratutto legate a teorie negazioniste, complotti e teorie no-vax che purtroppo dilagano sui social.

Ci saranno bollini sulle notizie incriminate

Oltre al bollino nella notizia incriminata, il social network prenderà dei provvedimenti anche nei confronti dell’autore, mandando avvisi e blocchi temporanei, fino alla vera e propri sospensione dell’account.
Per quanto riguarda la notizia, Twitter procederà subito ad oscurare il testo e potrebbe anche aggiungere una nota dentro l’etichetta che corregga l’informazione considerata fasulla. In seguito non darà la possibilità di creare interazioni con questo tipo di contenuti, quindi non si potranno fare citazioni o retweet.

Come già accennato, lo scopo di Twitter è quello di evitare la diffusione di informazioni false che riguardano un tema delicato come quello della pandemia, tema che coinvolge a 360 gradi tutta la popolazione e che in questi due anni non ha mancato di generare confusione e molti dubbi, molto spesso proprio a causa delle notizie fuorvianti che circolano sui social.

Vedi anche: Mascherine Ffp2 anti Covid usa e getta e riutilizzabili, come si usano e come proteggersi al meglio

Argomenti: ,