Non solo la Russia di Putin, ecco come anche la Nord Corea spaventa il mondo

Missili Nord Corea: ora davvero la preoccupazione dopo il lancio del missile Hwasong-127.

di , pubblicato il
soldi per le armi

Dopo la guerra in Ucraina, ora preoccupa anche la Nord Corea. Il ministero della Difesa giapponese ha riferito che la Corea del Nord ha lanciato un missile caduto a 170 chilometri dalle coste della prefettura di Aomori, una zona non lontana dall’area economica esclusiva (Zee).

Missili Nord Corea: ora davvero la preoccupazione dopo il lancio del missile Hwasong-127

Da quanto si apprende, il missile avrebbe raggiunto un’altitudine di 6mila km, come ha riferito la tv Nhk, quindi potrebbe trattarsi di un missile balistico. Anche la Corea Del Sud aveva lanciato l’allarme, dopo aver avvistato un proiettile non identificato verso il Giappone, in base a quanto riferito da una nota del Comando di Stato maggiore.

Dalle prime ipotesi sembrerebbe che il missile lanciato dalla Corea del Nord, faccia parte di un test di un missile balistico a lungo raggio in seguito alle esercitazioni d’artiglieria fatte da Pyongyang. In ogni caso, si tratta di atti provocatori dopo le minacce dello scorso gennaio in merito allo stallo negoziale prolungato con gli Usa sul dossier nucleare.

Il Giappone ha fortemente condannato l’atto e il premier Fumio Kishida lo ha definito un atto inaccettabile. In visita al G7, il premier giapponese ha confermato, come riporta TGcom, di voler:

“Confermare il coordinamento della risposta alle ripetute provocazioni di Pyongyang che violano le risoluzioni dell’Onu”

Il Giappone coordinerà nuove sanzioni contro la Corea del Nord

Il Giappone, insieme a Usa e Corea Del Sud, coordinerà nuove sanzioni contro la Corea del Nord in seguito al lancio del missile che ha colpito quasi la zona economica. Anche gli Usa hanno condannato l’atto come si legge in una nota della Casa Bianca:

“Questo lancio è una sfacciata violazione di molteplici risoluzioni del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e solleva inutilmente tensioni e rischia di destabilizzare la situazione della sicurezza nella regione.

Esortiamo tutti i Paesi a ritenere la responsabile di tali violazioni e invitiamo la Repubblica popolare democratica di Corea a presentarsi al tavolo per negoziati seri”.

Come riporta il Comando di Stato maggiore congiunto di Seul, vicino al Giappone sarebbe caduto un missile Hwasong-127, che ha un raggio di azione di 13-14 mila chilometri e che potrebbe arrivare anche in Usa e Europa.

Vedi anche: Che cosa sono le bombe al fosforo che sta usando la Russia e quanto sono pericolose

Argomenti: ,