'No Green Pass, ecco perché Djokovic è stato cacciato via dall’Australia

No Green Pass, ecco perché Djokovic è stato cacciato via dall’Australia

Stop per Djokovic, il campione no green pass deve tornare a casa, l'Australia ha infatti revocato il suo soggiorno.

di , pubblicato il
Wimbledon 2022

La legge non è uguale per tutti, ma ogni tanto ci illudiamo che lo sia grazie ad alcuni eventi che ci inducono a pensarlo. Il no Green Pass no tennis sbandierato in faccia a Djokovic è senza dubbio uno di questi eventi. Il campione servo è stato cacciato dall’Australia, e con lui se ne va tutta la prosopopea dei ricchi che credono di poter far tutto.

No green pass, Djokovic cacciato

Stavolta il ricco e potente non ha avuto la meglio, anche se le motivazioni dell’Australia non convincono fino in fondo. La regola è che senza vaccino non puoi entrare nella terra dei canguri, eppure gli australiani ci hanno pensato parecchio, forse troppo. Djokovic ha sbandierato motivazioni assurde, degne dei peggiori no vax, ma alla fine stava per avere ragione. La Corte Federale Australiana però all’ultimo atto ha deciso di revocare il visto del campione serbo.

La motivazione doveva essere però una e una soltanto: non sei vaccinato? Allora a casa, punto! E invece, i veri motivo che hanno spinto l’Australia a revocare i visto a Novak Djokovic sono questi: “Un’iconica star del tennis può influenzare persone di tutte le età, ma soprattutto i giovani e più suggestionabili, e spingerli ad emularlo. Questa non è una fantasia, non servono prove”. Questo il passaggio chiave della sentenza della Corte Federale australiana.

No Green Pass, via proprio perché sei Djokovic

Insomma, si ribalta la situazione, sei Djokovic, quindi non puoi entrare. Un paradosso, in questo caso il ricco è potente paga proprio in quanto ricco, poiché la cosa potrebbe influenzare gli altri. Ancora una volta quindi la differenza tra i vip e i comuni mortali viene messa in risalto, per loro non c’è lo stesso trattamento che viene offerto a noi. Stavolta pagano per la loro popolarità, uno scotto da pagare una tantum per tutti i privilegi che invece possono vantare durante tutti gli altri giorni della loro vita.

Potrebbe interessarti anche Quanto costerà nel mondo la pandemia di Covid-19 fino al 2024, previsioni FMI

Argomenti: ,