Mostra ‘Hokusai. Sulle orme del Maestro’ a Roma: data e prezzi biglietti

Da ottobre 2017 una grande rassegna dedicata al maestro Katsushika Hokusai al Museo dell’Ara Pacis di Roma.

di , pubblicato il
La Grande Onda

Inizierà in autunno a Roma la mostra di Katsushika Hokusai, genio dell’ ukiyoe, ossia le “immagini del Mondo Fluttuante”, in programma al Museo dell’Ara Pacis. L’esposizione si intitola “Hokusai. Sulle orme del Maestro” e sarà inaugurata il 12 ottobre. Abbiamo già iniziato ad elencarvi le più belle mostre dell’autunno che partiranno con Picasso, protagonista nella Capitale, Caravaggio a Milano, a cui segue la rassegna dedicata al maestro giapponese, attivo tra la fine del’700 e l’800. L’esposizione è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con il supporto dell’Ambasciata Giapponese e organizzata da MondoMostre Skira e Zètema Progetto Cultura.

Panoramica delle 5 sezioni

La mostra “Hokusai. Sulle orme del Maestro” inizierà il 12 ottobre, sarà visibile fino al 14 gennaio 2018 e girerà attorno a 200 opere provenienti dal Chiba City Museum of Art, il Museo d’Arte Orientale Edoardo Chiossone di Genova e da altre collezioni giapponesi. La mostra si propone di raccontare l’eredità lasciata da Katsushika Hokusai, dando spazio anche ai lavori di altri artisti che hanno seguito lo stesso stile ereditato dall’ukiyoe e l’influenza che ebbe su grandi maestri come Toulouse Lautrec, Van Gogh, Manet e Monet.

Katsushika Hokusai è famoso per aver esplorato soggetti diversi: paesaggi, natura, animali, guerrieri e fantasmi. Tra i grandi lavori di Hokusai non dimentichiamo la Grande Onda, che fa parte della serie Trentasei vedute del monte Fuji e ovviamente sarà presente in rassegna. La mostra sarà divisa in cinque sezioni: MEISHŌ: mete da non perdere, con protagonisti le Trentasei vedute del Monte Fuji, le Otto vedute di Ōm e i tre volumi sulle Cento vedute del Fuji, Beltà alla moda, in cui le protagoniste sono le figure femminili nelle case del tè, Fortuna e buon augurio, che consiste in undici dipinti su rotolo raffiguranti le divinità popolari della fortuna, Catturare l’essenza della natura, dove si pone l’attenzione su uccelli e fiori e il loro valore simbolico, e Manga e manuali per imparare, la serie completa dei 15 volumi di Manga.

Orari e biglietti

La mostra sarà aperta tutti i giorni dalle 9.30 alle 19.30, tranne che il 24 e 31 dicembre quando seguirà gli orari 9.30-14.00. I biglietti avranno un costo di 11 euro intero e 9 euro ridotto.

Argomenti: ,