Mostra ‘Bellini e i belliniani’ a Conegliano: date, tema dell’esposizione e prezzi dei biglietti

Mostra ‘Bellini e i belliniani’ a Conegliano: una rassegna dedicata all'iconografia belliniana nel cinquecentenario della morte del maestro Giovanni Bellini.

di , pubblicato il
Mostra ‘Bellini e i belliniani’ a Conegliano: una rassegna dedicata all'iconografia belliniana nel cinquecentenario della morte del maestro Giovanni Bellini.

C’è grande attesa per l’inizio della mostra ‘Bellini e i belliniani’, che si svolgerà a Conegliano, in provincia di Treviso, dal prossimo 25 febbraio. L’esposizione è dedicata al Maestro del Rinascimento e i suoi allievi e ha come tema l’iconografia belliniana, oltre la scoperta delle metamorfosi delle espressioni della pittura veneziana e veneta nel ‘400 e ‘500.

Data e tema

La mostra ‘Bellini e i belliniani’ è in programma a Palazzo Sorcinelli dal 25 febbraio al 18 giugno 2017 ed è promossa dal Comune di Conegliano e da Civita Tre Venezie. L’esposizione verterà su un percorso tematico che avrà come protagonista l’iconografia belliniana nel cinquecentenario della morte del maestro Giovanni Bellini. In mostra anche le opere dei suoi allievi e interpreti della pittura belliniana come Andrea Previtali, Marco Bello, i Santacroce, Bartolomeo Veneto, oltre che Tintoretto e Tiziano. Tra le opere in mostra spiccano la ‘Madonna col Bambin Gesù’ e il ‘Cristo portacroce’, capolavori che creano un importante confronto con i lavori di altri artisti famosi: Palma il Vecchio, Dosso Dossi fino a Tiziano e Tintoretto solo per citarne alcuni.

La mostra sarà sviluppata secondo una sequenza tematica: L’alba del Rinascimento; Madonne con il Bambino; Sacre meditazioni e santi attorno al trono; Cristo Passo e Salvatore;  Metamorfosi;  Trame di sguardi.

Orari e prezzi

La mostra ‘Bellini e i belliniani’ a Conegliano si potrà visitare il martedì, mercoledì e giovedì dalle 10.00 alle 18.00, il venerdì dalle 10.00 alle 21.00 e sabato e domenica dalle 10 alle 20. Rimarrà invece chiusa il lunedì. Per quanto riguarda le aperture straordinarie, la mostra rimarrà aperta il giorno di Pasqua e Pasquetta (16 e 17 aprile), martedì 25 aprile, il 1 maggio e il 2 giugno. Passiamo ai biglietti: l’intero ha un prezzo di 11 euro, ridotto 8,50 euro per studenti e over 65, 7 euro per gruppi di minimo 10 persone e 4 euro per le scuole. Sono previsti ingressi gratuiti per disabili, bambini fino a 6 anni, giornalisti, guide turistiche e accompagnatori.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,