Ministero della Salute richiama fragolino rosso per presenza di ocratossina: ecco lotto e marca

Fragolino richiamato dal mercato: ecco il lotto, la marca e la motivazione.

di , pubblicato il
Fragolino richiamato dal mercato: ecco il lotto, la marca e la motivazione.

In data 17 luglio 2020 il Ministero della Salute ha richiamato un nuovo prodotto. Trattasi di bevanda aromatizzata a base di vino commercializzato da La Colombara Spa Cazzano di Tramigna per presenza di ocratossina oltre ai limiti . Quest’ultima è uno micotossina molto pericolosa per salute qualora si superino i limiti imposti dall’Unione Europea. Si sviluppa da alcune muffe e si forma in alcuni alimenti come ad esempio il vino o le uve ma anche la frutta secca, i chicchi di caffè o i semi di cacao.

Detto ciò, ecco la marca richiamata, il numero di lotto e tutte le informazioni diramate dal Ministero della Salute sul fragolino rosso richiamato per rischio chimico.

Fragolino richiamato dal mercato: lotto e marca

Il Ministero della Salute in data 17 luglio 2020 ha richiamato il fragolino rosso- bevanda aromatizzata a base di vino di marca Gorghello. Il prodotto in questione è stato commercializzato da La Colombara Spa Cazzano di Tramigna ed il lotto incriminato è il numero 90032.

Il marchio di identificazione dello stabilimento/produttore è Contri Spumante Spa mentre la sede dello stabilimento è via L. Corradini numero 30/A in Cazzano di Tramigna in provincia di Verona. Il volume dell’unità di vendita è invece 75 Cl/0.75 l.

Il motivo del richiamo, come comunicato, è la presenza oltre i limiti di ocratossina per cui il Ministero della Salute ha attivato il richiamo ed il ritiro di tale prodotto dai punti vendita nonché la compartimentazione presso la piattaforma logistica del produttore in attesa di verifica.

Potrebbe interessarti: Richiamati dal Ministero della Salute nota farina e salame per rischio chimico e microbiologico

[email protected]

Argomenti: ,