Migliori vini da regalare a Natale 2022 secondo Dissapore

Lista dei migliori vini da regalare a Natale 2022 secondo Dissapore.

di , pubblicato il
Migliori vini

La tradizione è sempre la tradizione. Quando si parla di vino, poi, gli italiani sono sempre in prima fila. L’elenco dei migliori vini da regalare quest’anno per il periodo di Natale ai nostri cari include i vini dei Metodo Classico, dall’Oltrepò Pavese all’Alta Langa, dal Franciacorta al Trento DOC, così come Crémant e Champagne se si vuole oltrepassare il confine alpino. Se si vuole andare sul sicuro, uno Champagne rimane la soluzione ideale, non mancano però ottime scelte anche restando nel territorio italiano. Nel caso il nostro amico o parente non digerisca le bollicine, il rimedio è puntare sui vini rossi.

Le migliori scelte secondo Dissapore, sono Brunello, Barolo e Amarone, da non disegnare nemmeno in versione magnum. Nel caso invece si sia attratti maggiormente dalle novità, o meglio dai vini più originali con cui trascorrere le prossime feste di Natale, i vini bianchi sono lì in prima file.

Un esempio su tutti? Una Falanghina dei Campi Flegrei, o in alternativa un Fiano di Avellino, ognuno dei quali saprà rendere speciale questo Natale.

Lista dei migliori vini da regalare a Natale 2022 secondo Dissapore

Ecco la lista completa dei 15 migliori vini da regalare quest’anno a Natale a parenti e amici in occasione del pranzo del 25 dicembre, la cena della Vigilia o il Cenone di Capodanno.

  • Champagne Cuvée Extra-Brut Essentiel – Prodotto da Piper-Heidsieck – Prezzo di vendita al pubblico 40,00 euro
  • Franciacorta DOCG Dosaggio Zero Millesimato 2015 – Prodotto da Castello Bonomi – Prezzo di vendita al pubblico 50,00 euro
  • Barolo DOCG Bussia 2018 – Prodotto da Giacomo Fenocchio – Prezzo di vendita al pubblico 45,00 euro
  • Brunello di Montalcino DOCG 2017 – Prodotto da Fattoi – Prezzo di vendita al pubblico 40,00 euro
  • Amarone della Valpolicella Classico DOCG 2018 – Prodotto da Allegrini – Prezzo di vendita al pubblico 60,00 euro
  • Falanghina Campi Flegrei DOC 2021 – Prodotto da Agnanum – Prezzo di vendita al pubblico 15,00 euro
  • Primitivo Salento IGT Es 2020 – Prodotto da Gianfranco Fino – Prezzo di vendita al pubblico 60,00 euro
  • Caremo DOC Riserva 2018 – Prodotto da Cantina dei Produttori Nebbiolo di Caremo – Prezzo di vendita al pubblico 25,00 euro

C’è anche il vino Terre Siciliane IGT Frappato

Quando si tratta di vini, infatti, gli italiani non solo non badano a spese ma cercano il meglio, come si può notare dalla lista di seguito.

  • Oltrepò Pavese Metodo Classico Pinot Nero Rosé Cruasé – Prodotto da Bruno Verdi – Prezzo di vendita al pubblico 25,00 euro
  • Orvieto DOC Classico Superiore Muffa Nobile Calcaia 2018 – Prodotto da Barberani – Prezzo di vendita al pubblico 40,00 euro
  • Cesanese di Olevano Romano Superiore DOC Tyto 2019 – Prodotto da Marco Antonelli – Prezzo di vendita al pubblico 15,00 euro
  • Terre Siciliane IGT Frappato BB 2019 – Prodotto da Arianna Occhipinti
  • Derthona Costa del Vento 2020 – Prodotto da Walter Massa – Prezzo di vendita al pubblico 45,00 euro
  • Riesling Mosel Kabinett Graacher Himmelreich 2018 – Prodotto da Dr. Loosen (Germania) – Prezzo di vendita al pubblico 40,00 euro
  • Shiraz Cabernet Koonunga Hill 76 2018 – Prodotto da Penfolds (Australia) – Prezzo di vendita al pubblico 25,00 euro.

Di recente, invece, avevamo visto quali erano i migliori vini secondo la Guida Veronelli.

Argomenti: ,