Migliori decoder tv digitale terrestre DVB-T2 secondo Altroconsumo in vista dell’8 marzo

Ecco i migliori decoder tv digitale terrestre DVB-T2 secondo l'ultima indagine di Altroconsumo in vista della data dell'8 marzo.

di , pubblicato il
prime video

La data dell’8 marzo prossimo sarà molto importante in quanto il digitale terrestre farà un nuovo passo avanti verso il nuovo sistema DVB-T2. In tale data, infatti, è previsto il passaggio di tutti i canali all’Hd per cui bisognerà risintonizzare i propri apparecchi e non tutti continueranno a funzionare. Quali sono allora i migliori decoder DVB-T2 per ovviare a tale problema? A questa domanda fornisce una risposta Altroconsumo che ha effettuato un’analisi.

I migliori decoder DVB-T2 secondo Altroconsumo

Nella sua analisi per capire quali sono i migliori decoder digitali terrestri DVB-T2, l’associazione a difesa dei consumatori ha testato ogni prodotto singolarmente. Tutti, poi, sono stati sottoposti ad un test di compatibilità in laboratorio simulando dei segnali televisivi conformi agli standard attuali. Ha inoltre analizzato la facilità di installazione e di uso verificando se il manuale spiegasse bene come usare l’apparecchio e se l’installazione di quest’ultimo fosse semplice. Altroconsumo ha poi eseguito la prova sul telecomando, le interfacce e su altre caratteristiche che ne influenzano l’uso quotidiano. Ha poi misurato i consumi soprattutto quelli in stand-by. La lista dei decoder migliori, quindi, si è avuta quindi in base al punteggio di 4 importanti fattori che sono la compatibilità, la facilità di utilizzo, l’installazione e i consumi.
Ebbene dall’analisi emerge che c’è il Telesystem TS6821 T2HEVC Twin che ottiene il punteggio di 68 (qualità ottima) e risulta il migliore del test. Questo decoder riceve il nuovo segnale del digitale terrestre HD DVBT-T2 e non solo. Legge anche contenuti multimediale in formato Jpeg, Mpeg4, Mp3, HEVC ed HD. Con il punteggio di 67 che è sempre di qualità buona c’è il Telesystem TS6815 seguito dall’I-CAN ST390 che ottiene 65 punti (qualità buona) ed è considerato il miglior acquisto. Segue il Dprogress DPT220HD con 64 punti e il Dprogress DPT207HD DUO con 63 punti.


Si ricorda che dopo il passaggio dell’8 marzo per chi ha un televisore a bassa definizione, lo switch off totale scatterà a partire dal 1° gennaio 2023. A partire da tale giornata il vecchio segnale (oramai rimasto per pochi canali) verrà spento del tutto. Si dovrà quindi acquistare per forza un nuovo televisore o un decoder per il nuovo digitale terrestre DVB-T2. A tal fine ricordiamo che il Governo ha previsto due tipi di agevolazioni diverse: il bonus decoder e quello tv.
Leggi anche: Digitale terrestre, altro cambio effettuato, ecco in quali regioni è avvenuto
[email protected]

Argomenti: ,