'Migliori città in cui vivere e trasferirsi nel 2022, ecco dove cambiare vita

Migliori città in cui vivere e trasferirsi nel 2022, ecco i luoghi perfetti in cui cambiare vita

The best places to move to, la classifica delle città dove trasferirsi e cambiare vita nel 2022.

di , pubblicato il
Migliori città in cui vivere

Quali sono le migliori città in cui vivere nel 2022? Quando si deve scegliere un posto in cui vivere e trasferirsi conta molto il fattore lavoro, anche se al giorno d’oggi è possibile lavorare ovunque. Gli esperti di RAJA hanno selezionato le città del mondo in cui trasferirsi e iniziare una nuova vita. La classifica The best places to move to è stata stilata basandosi su alcuni fattori come l’accessibilità, il tasso di occupazione, l’assistenza sanitaria, il costo degli alloggi e la qualità della vita.

The best places to move to, la classifica delle migliori città dove trasferirsi e cambiare vita nel 2022

Al primo posto figura Atene, che ha ottenuto punteggi alti per quanto riguarda le opportunità professionali ma anche i costi per gli affitti. Mentre è da migliorare l’assistenza sanitaria. Atene risulta in pole anche per il costo della vita accessibile e i prezzi del cibo. Al secondo posto troviamo la città americana di Austin, in Texas, che sembra primeggiare per quanto riguarda il costo della vita e l’assistenza sanitaria, meno per il lavoro e i costi degli affitti.

Sul podio anche Barcellona, che ha punteggi alti per l’assistenza sanitaria e il costo del cibo accessibile, pecca un pò per le opportunità di lavoro. Quarto posto tra le migliori città dove trasferirsi nel 2022 per Berlino, preferita per le opportunità di lavoro, il costo del cibo e il canone di locazione.

Dove vivere nel 2022

A seguire spicca Cape Town, che a livello di lavoro ha punteggi molto bassi ma ha parametri ottimi per tutto il resto. Addirittura Chiang Mai, sesta, ha 10 punti su 10 per il costo della vita e del cibo al ristorante, così come per gli affitti e l’assistenza sanitaria ma pecca per le opportunità di lavoro.

Al settimo posto figura Christchurch seguita da Copenhagen. Per la prima il parametro peggiore è quello legato all’assistenza sanitaria mentre per la città danese, se l’assistenza sanitaria è ottima non si può dire così sul costo della vita abbastanza alto. Chiudono la top ten Delhi, che ha punteggi alti per il costo della vita abbordabile, e Dubai, che presenta punteggi medi su tutto.

Vedi anche: Qualità della vita 2021: la classifica finale delle città dove si vive meglio del Sole 24 Ore

Argomenti: ,