Migliori 100 under 30 italiani di Forbes Italia per il 2022: classica dei top premia Matteo Berrettini

Migliori 100 under 30 italiani di Forbes Italia: Matteo Berrettini brilla nella categoria sport.

di , pubblicato il
Migliori under 30

Forbes Italia ha pubblicato la lista dei migliori 100 under 30 del nostro Paese, che “con le loro idee visionarie stanno contribuendo a rivoluzionare il nostro modo di vivere, di lavorare, di divertirci e di mangiare”. La copertina sul numero di marzo 2022 va a Camilla Colucci, co-fondatrice di Circularity, impegnata nella gestione degli scarti a livello aziendale.

Migliori 100 under 30 italiani di Forbes Italia: Matteo Berrettini brilla nella categoria sport

Nella categoria sport brilla il nome di Matteo Berrettini, finalista di Wimbledon lo scorso anno e semifinalista quest’anno all’Australian Open, battuto solo da un leggendario Rafael Nadal. Insieme a Berrettini, nella sezione sportiva, Forbes Italia ha premiato Carlo Bertelli, founder di Kama.Sport, un’innovativa start-up che collabora con allenatori di fama internazionale e top club.

Per l’area spettacolo, i due nomi più interessanti sono quelli di Blanco e Rkomi, entrambi reduci da un’edizione del Festival di Sanremo da leggenda. Il primo ha vinto il concorso musicale in coppia con Mahmood e parteciperà da protagonista all’Eurovision Song Contest in calendario a maggio a Torino, il secondo ha firmato un successo radiofonico che continua a stupire fan e addetti ai lavori.

Da segnalare anche la presenza di Filippo Scotti, l’attore che ha interpretato Paolo Sorrentino nel film autobiografico È stata la mano di Dio.

I nomi per il settore moda

Nel campo della moda Forbes Italia ha voluto premiare la 18enne Arianna Pozzi, fondatrice della start-up fashion-tech intitolata Gaia My Friend: grazie a una speciale app basata sull’intelligenza emozionale, le persone possono ricevere preziosi consigli di stile. Riflettori accesi anche sulla 29enne Chiara Marconi, founder di Chitè, una start-up in grado di realizzare intimo su misura con l’ambizione di “cambiare il rapporto tra le donne e la lingerie”.

Sempre nella sezione Moda, nella lista dei 100 under 30 italiani più influenti si annovera Alessandro Marinella, 26 anni, che ha proiettato la celebre azienda di famiglia incentrata sul mercato tradizionale delle cravatte nel mondo digitale.

Vedi anche: Le migliori pasticcerie d’Italia nel 2022 secondo Gambero Rosso

Argomenti: ,