Meteo weekend 16-17 marzo e seconda metà del mese: torna l’inverno ma solo a tratti

Sarà un weekend con maltempo a tratti, dopo una fase quieta torna una fase invernale in alcune regioni.

di , pubblicato il
Sarà un weekend con maltempo a tratti, dopo una fase quieta torna una fase invernale in alcune regioni.

Le previsioni meteo per il terzo weekend di marzo non promettono nulla di buono. Il maltempo è pronto a tornare in alcune zone tra sabato 16 e domenica 17 marzo. Vediamo quali saranno le zone più colpite da questa perturbazione atlantica.

Le previsioni del fine settimana

Dopo una settimana caratterizzata dal ritorno del maltempo che ha portato ad un calo generalizzato delle temperature e pioggia, il tempo si manterrà abbastanza stabile durante la mattinata di sabato.

Dal pomeriggio dovrebbero giungere delle nubi su Liguria, le coste toscane, laziali e Campania e poi proseguire fino a Umbria e Lazio. Da domenica 17 ci sarà il vero peggioramento che partirà dal Nord Ovest, proseguendo per Alpi, Prealpi, Friuli Venezia Giulia e l’alto Veneto. Le piogge dovrebbero dunque colpire la Liguria, il Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e potrebbe anche cadere la neve intorno ai 2mila metri sull’arco alpino. Parzialmente nuvoloso sarà invece in Toscana, Umbria, Lazio fino alla Campania e il sud della Puglia. Bel tempo invece su medio a basso Adriatico,  Basilicata, Calabria e Sicilia.

Come cambierà il tempo dopo la seconda metà del mese

Secondo il modello ECMWF la seconda parte del mese, così come riporta anche ilmeteo.it, sarà molto movimentata e con parecchia instabilità. Già da domenica 17 marzo il peggioramento si farà sentire soprattutto al Nord e lunedì 18 marzo ancora in Lombardia, Emilia Romagna, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Il peggioramento è previsto da martedì 19 marzo con piogge insistenti anche al Centro e al Sud, soprattutto tra Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo, Sardegna e Sicilia, maltempo che dovrebbe continuare anche mercoledì 20 marzo. Per fortuna l’alta pressione delle Azzorre dovrebbe tornare a farci visita da giovedì 21 marzo quando su buona parte dell’Italia tornerà a splendere il sole e le temperature torneranno sui 20-22 gradi. Il bel tempo dovrebbe farci compagnia fino al 25 marzo, poi, un’ondata invernale dovrebbe ancora una volta colpire l’Italia durante gli ultimi giorni del mese, ma non è ancora chiaro in che misura.

Leggi anche: Previsioni meteo, da oggi 11 marzo cambia tutto, tornano freddo e neve: le zone interessate

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,

I commenti sono chiusi.