Meteo settembre 2017: ‘freddo’ al Nord e caldo al Sud, che l’autunno abbia inizio

Le previsioni meteo annunciano l'arrivo di altri temporali, solo al Sud sarà ancora caldo.

di , pubblicato il
Le previsioni meteo annunciano l'arrivo di altri temporali, solo al Sud sarà ancora caldo.

Freddo al Nord e caldo al Sud. E’ questa la situazione illustrata dalle ultime previsioni meteo per settembre. L’autunno ormai avanza e dal 22 del mese entrerà ufficialmente nel calendario. Temporali e instabilità sembrano non volerci abbandonare e un primo assaggio lo stiamo vivendo durante questo weekend, con il maltempo che ha colpito il Nord e buona parte del Centro.

Ci saranno dei cambiamenti o anche per la settimana in arrivo sarà il tempo avverso a farla da padrone?

Ancora maltempo prima della possibile alta pressione delle Azzorre

Una perturbazione di origine atlantica ha colpito la zona delle Alpi, Liguria, Toscana, Umbria e Lazio, Romagna, Alto Adriatico e Triveneto, la quale ha portato piogge anche forti nella giornata di ieri, situazione che dovrebbe restare immutata anche oggi. Al Sud quadro totalmente inverso con temperature, addirittura sopra i 30 gradi in Sardegna, Sicilia, Puglia, Calabria e Basilicata. Gli esperti meteo però annunciano un primo cambiamento del tempo anche al meridione, dove i valori termici scenderanno anche di 6 gradi. Che l’autunno abbia inizio insomma.

In realtà, l’alta pressione delle Azzorre proverà ad entrare anche nel nostro paese ma si tratta di un’azione lenta che non farà che favorire temporali e cieli nuvolosi anche per la settimana in arrivo. Andando nel dettaglio, dal 17 settembre e almeno fino al 22-23 del mese le piogge alterneranno belle giornate, partendo dal Nord e dalle regioni tirreniche fino a giungere alle regioni adriatiche, il Nord est e il Sud. Solo Sardegna e Sicilia dovrebbero mantenersi stabili con valori sempre alti e tempo bello. Nessuna novità stravolgente dunque, l’autunno pazzo si sta lentamente insidiando portando i primi cambiamenti stagionali ma non è da escludere che entro la fine della prossima settimana l’alta pressione possa tornare ad impadronirsi della nostra penisola. Nel frattempo potete dare un’occhiata alle prime anticipazioni che riguardano il tempo ad ottobre. Vedremo se la stagione in arrivo si confermerà nella norma allontanando del tutto le temperature record dell’estate 2017.

Leggi anche Equinozio d’autunno 2017 come cambierà il tempo

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,