Meteo seconda decade giugno 2019: grandinate in arrivo ma poi torna la calura

Due giornate con forti temporali e poi torna il caldo: ecco come proseguirà il meteo a giugno.

di , pubblicato il
Due giornate con forti temporali e poi torna il caldo: ecco come proseguirà il meteo a giugno.

Tempo instabile con piogge e grandine tra martedì e mercoledì. Le previsioni meteo parlano del rischio di temporali violenti, che già dalla giornata di ieri ha colpito alcune regioni del Nord.

Tempo instabile al Nord

Dopo un weekend di temperature bollenti quasi ovunque, i primi giorni di questa settimana saranno caratterizzati da tempo incerto al Nord soprattutto tra Lombardia, Trentino e Piemonte con veri e propri allagamenti.

Il maltempo dovrebbe raggiungere anche l’Emilia Romagna e in misura minore veneziano, Romagna e Toscana. L’incursione dovrebbe proseguire anche per la giornata di oggi con l’interessamento in particolare del Nord Ovest dove sono previsti rovesci, grandine e temporali intensi.

Sul resto del paese, invece, il tempo resterà stabile con temperature sopra i 25 gradi e punte di oltre 30. In particolare al Sud dove la colonnina di Mercurio supererà anche i 35 gradi.

Per il resto la seconda decade di giugno continuerà ad essere calda e all’insegna di una bolla africana che manterrà le temperature stabili e calde per tutta la settimana nelle regioni centrali e meridionali e parte del Nord. La breve ondata di maltempo, infatti, già da mercoledì si dissolverà riportando le temperature estive anche nelle zone colpite dalla breve ondata di maltempo. Fino al weekend del 15-16 giugno non ci saranno grandi cambiamenti, l’estate sembra finalmente arrivata e con essa la voglia di mare e tintarella.

Tendenze luglio e agosto

Nel frattempo iniziano a giungere le prime notizie sul meteo a luglio e agosto. Come sarà? Per adesso sembra confermarsi un tendenza al caldo africano, soprattutto durante il mese di luglio su Sardegna, Sicilia e Puglia dove le temperature potrebbero anche arrivare a 45 gradi. Da quello che si apprende, invece, agosto dovrebbe essere più fresco, anche per via di incursioni temporalesche che renderanno il clima più sopportabile. Attendiamo comunque conferme o smentite certe.

Per quasi tutta la settimana il Sud sarà caratterizzato da temperature anche di 35 gradi, soprattutto su Calabria, Puglia e Sicilia. Al Nord invece saranno in linea con il periodo mentre l’afa sarà particolarmente insistente sulle regioni tirreniche e la Sardegna ma anche sulla Valpadana orientale.

Leggi anche: Meteo weekend 7-9 giugno: caldo bollente con punte di 40 gradi, ecco dove

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,