Meteo Pasqua 2019 e ultima decade di marzo: freddo e instabilità torneranno a fare capolino

Le anticipazioni del meteo a Pasqua 2019 e le ultime previsioni per marzo. Secondo gli esperti torna l'inverno, anche se per poco.

di , pubblicato il
Le anticipazioni del meteo a Pasqua 2019 e le ultime previsioni per marzo. Secondo gli esperti torna l'inverno, anche se per poco.

Cosa ci svelano le previsioni meteo per Pasqua 2019 e per i ponti del 25 aprile e 1 maggio? Sicuramente è presto per fare una panoramica certa ma secondo quanto riporta ilmeteo.it questo periodo di ponti potrebbe essere caraterizzato da una grande incertezza.

Meteo Pasqua e ponte 25 aprile e 1 maggio

I modelli a lungo termine sembrano confermare una certa instabilità per quanto riguarda le prossime festività.

Le vacanze di Pasqua, soprattutto nel periodo tra il 19 aprile e il 21 aprile, potrebbero essere caratterizzate da una certa variabilità ed instabilità che significa la possibilità di incappare in una fase di maltempo. Mentre le temperature potrebbero essere clementi, bisogna considerare che in quest’arco di tempo l’arrivo di aria più umida e fredda da Ovest sul nostro paese potrebbe portare ad una fase molto instabile che potrebbe colpire in particolare il nord ovest e i settori tirrenici. Gli esperti meteo non escludono neppure possibili grandinate ma ovviamente queste fanno parte del corredo primaverile, visto che non è raro che durante la primavera avvengano questi fenomeni. Le vacanze di Pasqua, dunque, potrebbero portare a delle intense perturbazioni atlantiche con calo delle temperature, anche leggero, e nevicate tardive sopra i 1500 metri. Per avere certezze in merito bisognerà sicuramente attendere maggiori dettagli che arriveranno con il passare delle settimane.

Come sarà il tempo questa settimana?

Nel frattempo le previsioni meteo per questa settimana non annunciano nulla di buono. Già dalla giornata di oggi, una perturbazione interesserà gran parte della penisola con nevicate anche sopra i 1200 metri. Da domani, il maltempo interesserà maggiormente il Centro Sud, soprattutto Toscana, Lazio, Umbria, Marche, Abruzzo, Sardegna e Sicilia, dove anche mercoledì 20 marzo prevarrà il maltempo. Fino a quando durerà? Sicuramente bisognerà attendere fino a giovedì 21 marzo per notare un miglioramento del tempo quando l’anticiclone guadagnerà terreno e riporterà bel tempo e sole ovunque. Sarà però una fase abbastanza breve, visto che l’ultima parte del mese di marzo si preannuncia piuttosto turbolenta, soprattutto dal 25 del mese in poi quando, secondo il modello americano GFS, ci potrebbe essere un’ultima sfuriata invernale con temperature che scenderanno anche di 7 o 8 gradi grazie all’arrivo di una massa d’aria gelida.

Insomma, dopo il 25 del mese ci attende una fase molto forte con pioggia, freddo e tanta instabilità.

Leggi anche: Meteo weekend 16-17 marzo e seconda metà del mese: torna l’inverno ma solo a tratti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , ,