Meteo, le previsioni indicano temperature in picchiata e neve in pianura

Crollo delle temperature che anticipa il fine settimana, spunta anche la neve, e non solo in alta quota.

di , pubblicato il
Crollo delle temperature che anticipa il fine settimana, spunta anche la neve, e non solo in alta quota.

Italia sempre più bianca per gli esperti del meteo, le previsioni ci dicono che la neve si farà vedere anche in pianura tra pochissimo, maltempo anche in Toscana, Lazio e fino a Campania e Calabria, già dalla giornata di venerdì.

Previsioni meteo

Sulle montagne abruzzesi la neve scende copiosa, mentre le temperature sono in crollo in tutto il paese.

Secondo i meteorologi già questa mattina una debole perturbazione atlantica incontrerà un clima decisamente molto freddo al Nord, tale da far nevicare per qualche ora sull’Emilia e sul Veneto. Si parla di un paio di centimetri di bianco per Bologna, un centimetro invece per in Veneto.

Dopo un miglioramento pomeridiano, si attende invece un nuovo peggioramento nella giornata di domani, venerdì 13 dicembre. Al nord, neve su molte zone della pianura, come su Lombardia e Piemonte. Sempre nella giornata di domani, si attiveranno violenti venti di maestrale, ponente e libeccio che causeranno intense mareggiate. E il maltempo si accanirà soprattutto su Toscana, Lazio, Campania e Calabria con nubifragi e allagamenti.

Insomma, ci attende un weekend davvero intenso con freddo in aumento date le temperature in calo, e maltempo più o meno costante. Del resto, è giusto così, come rispondeva Luca Cupiello (Eduardo) alla moglie Concetta che lo informava del forte freddo: “è il mese suo, lo deve fare!”.

Potrebbe interessarti anche 13 dicembre, Santa Lucia: il giorno più corto dell’anno è una frottola

Argomenti: , ,