Meteo, in autunno arriva Nina, saranno mesi di piogge intensa

In autunno arriva Nina, da settembre piogge e temporali sull'Italia.

di , pubblicato il
In autunno arriva Nina, da settembre piogge e temporali sull'Italia.

L’hanno ribattezzata Nina, i meteorologi sembrano temerla non poco, ma forse la dovrebbero temere soprattutto coloro che temono il freddo e la pioggia. Ecco cosa sta arrivando in Italia.

Meteo, arriva Nina

Non è il dolce amore cantato da Concato qualche decennio fa, è un nuovo simpatico modo per definire un problema che riguarda la temperatura superficiale delle acque dell’Oceano Pacifico. L’ultimo rilevamento a maggio scorso misurava +0,8°, mentre a giugno si scende a +0,4°. Un cambio che preoccupa gli esperti e che fa quindi temere un ulteriore ribasso per i mesi a venire.

Ma cosa significa in soldoni tutti questo? Significa che ci aspetta un freddo davvero intenso nel prossimo autunno. La stagione autunnale a livello strettamente metereologico inizia il primo settembre, e con l’autunno potrebbe arrivare Nina. Tale fenomeno potrebbe favorire l’ingresso di numerose perturbazioni verso il Mediterraneo. C’è però per fortuna l’altra faccia della medaglia.

Se Nina porterà grandi piogge e temporali con un autunno quindi particolarmente piovoso, c’è da dire che l’aria di origine atlantica mixata con quella ancora calda al suolo, manterrà invece ancora temperature grossomodo miti. Naturalmente, stiamo parlando di modelli meteorologici a lungo termine, quindi assolutamente nulla è certo, ma meglio prepararsi.

Potrebbe interessarti anche Previsioni meteo dal 16 al 19 giugno, non mancheranno i temporali, ecco dove

Argomenti: , ,