Meteo dicembre e Immacolata 2019: si attende sciabolata artica

Le previsioni meteo annunciano una settimana stabile ma dall'Immacolata il gelo dovrebbe farsi sentire.

di , pubblicato il
Le previsioni meteo annunciano una settimana stabile ma dall'Immacolata il gelo dovrebbe farsi sentire.

Le previsioni meteo per dicembre e l’Immacolata annunciano l’arrivo di una perturbazione artica che potrebbe davvero aprire scenari inaspettati. Ma che tempo farà durante questa prima settimana del mese? Per gran parte della settimana, oltre ai venti freddi, non ci saranno ribaltoni importanti ma da dopo l’Immacolata, l’inverno tornerà a farsi sentire in maniera decisa. 

Meteo dal 3 all’8 dicembre 

Dopo un inizio in sordina con vento gelido e piogge che hanno interessato gran parte dello Stivale, già da oggi è previsto un miglioramento delle condizioni meteo grazie ai venti di Bora che spazzeranno via le nubi dei giorni passati. Per mercoledì 4 dicembre ancora venti di Tramontana e Grecale in azione sulle regioni adriatiche e tirreniche con forte instabilità in Sardegna e possibili nubifragi. Sul resto d’Italia, invece, saranno possibili gelate notturne. Ancora instabilità possibile tra il 5 e il 6 dicembre con piogge e nubi presenti al Centro e al Sud ma senza grandi sconvolgimenti. I valori termici si manterranno nella norma con temperature tra 10 e 15 gradi un pò ovunque. 

Che tempo farà durante l’Immacolata? 

Sabato 7 e domenica 8 dicembre il tempo dovrebbe rimanere piuttosto stabile grazie all’alta pressione che garantirà temperature non troppo fredde. Le condizioni meteo si manterranno stabili soprattutto al Nord, sul versante Adriatico, Sardegna e Sicilia mentre sulla Valpadana saranno possibili nebbie e gelate. Piogge possibili, invece, su Lazio, Campania e Calabria.

Quando arriverà il freddo? 

Finora il vero freddo non si è fatto sentire e neppure durante il weekend dell’Immacolata ci saranno grossi ribaltoni. Qualcosa però dovrebbe cambiare dalla prossima settimana, quando gli esperti meteo annunciano l’arrivo di una massa di aria fredda e forse delle prime nevicate in pianura.

In sostanza le temperature dovrebbero scendere di qualche grado ovunque e i primi veri freddi dell’inverno dovrebbero quindi farsi sentire.

Leggi anche: Meteo weekend, dopo la tregua torna il maltempo, ecco dove piove

Argomenti: , ,