Meteo agosto 2022, arriva burrasca di mezz’estate: temperature giù di 10 gradi, le tendenze fino a Ferragosto

Previsioni meteo agosto, in arrivo la bufera di mezz'estate, le tendenze a Ferragosto.

di , pubblicato il
Meteo agosto 2022

Le vacanze sono iniziate per milioni di italiani, ma l’incognita meteo ad agosto è sempre all’orizzonte, soprattutto quando ad ostacolare gli spostamenti sono o il gran caldo africano o temporali e piogge estive. Dopo le lunghe ondate di caldo di luglio, l’ultimo weekend è stato caratterizzato dal ritorno delle temperature più o meno vivibili. Gli esperti meteo sono convinti che l’anticiclone africano tornerà progressivamente ad imporsi nei primi giorni di agosto. Che cosa ci attende fino a Ferragosto e come sarà il tempo nelle prossime settimane? Difficile avere certezze a lungo termine ma il quadro che emerge è dell’arrivo di una forte instabilità proprio tra l’8 agosto e i giorni a cavallo del 15 agosto.

Previsioni meteo agosto 2022, in arrivo la bufera di mezz’estate, le tendenze a Ferragosto

Dopo il breve periodo di tregua, le tendenze meteo parlano del ritorno del caldo intenso a causa dell’anticiclone africano che si impossesserà dell’Italia da metà settimana portando una certa stabilità ma anche valori nuovamente alti e sopra la media. Dal 3 agosto, canicola in avanzata su buona parte del paese ma già dal prossimo weekend, il secondo dell’esodo estivo, qualcosa potrebbe cambiare.

Dal Nord dovrebbero arrivare temporali organizzati in diffusione dalle zone alpine alla Val Padana. Di conseguenza le temperature scenderanno tra sabato 6 agosto e lunedì 8 agosto, quando i temporali dovrebbero raggiungere anche le regioni del Centro. Dalla prossima settimana, gli esperti meteo anticipano che potrebbe cambiare tutto. L’estate potrebbe davvero affrontare il primo periodo di crisi, almeno al Centro-Nord, dove sono attesi temporali, piogge e parecchia instabilità.

Temperature in calo dall’8 al 15 agosto

Fino a Ferragosto, potremmo avere a che fare con una condizione di caldo normale, sicuramente meno intenso di quello visto a luglio, con passaggi instabili al Nord e al Centro. Al Sud, invece, dovrebbe permanere l’anticiclone africano. In linea generale, a farci compagnia saranno delle perturbazioni atlantiche, che porteranno grandine e temperature giù anche di 10 gradi. Gli esperti parlano di burrasca di mezza estate, un fenomeno noto già negli anni ‘80, quando il clima era molto diverso rispetto ad oggi.

Dunque, ricapitolando. Dal 3 agosto il caldo africano dovrebbe tornare a colpire un pò tutto lo Stivale, ma non avrà lunga vita. Dal weekend del 6 agosto, temporali e piogge si faranno sentire al Nord e dall’8 agosto dovrebbe iniziare la cosiddetta crisi estiva, che a meno di cambiamenti, dovrebbe andare avanti fino a Ferragosto, salvando solo il Sud e le Isole. Quello che accadrà dopo e cosa ci riserva il meteo di agosto non è ancora chiaro.

Argomenti: , ,