Meteo 21-26 maggio 2019: ancora maltempo, la primavera solo da fine mese

Il maggio più freddo degli ultimi 50 anni secondo gli esperti meteo, il caldo arriverà forse a fine mese.

di , pubblicato il
Il maggio più freddo degli ultimi 50 anni secondo gli esperti meteo, il caldo arriverà forse a fine mese.

Le previsioni meteo per il mese di maggio continuano ad essere all’insegna dell’instabilità anche se il caldo tanto atteso dovrebbe arrivare davvero a giorni. Le prime tre settimane di maggio sono state molto bizzarre dal punto di vista climatico. Le giornate di sole sono state sicuramente meno di quelle di pioggia tanto che, secondo gli esperti meteo, si è trattato del maggio più freddo degli ultimi 50 anni.

Il caldo solo a fine mese

Quello che appare certo, in base a quanto riporta ilmeteo.it, è che fino al 26 o 27 del mese non ci sarà traccia del caldo, quindi la settimana appena iniziata sarà ancora all’insegna del tempo incerto o comunque di temperature al di sotto della media stagionale. Il maltempo sarà ancora presente nei prossimi giorni al Centro-Nord con  vortici perturbati che porteranno anche grandinate, trombe d’aria e neve sulle Alpi. Questa situazione andrà avanti almeno fino al 29 maggio, quando finalmente il caldo potrebbe giungere portando temperature fino a 27 gradi. Dunque, bisognerà attendere ancora un’altra settimana per vedere un pò di stabilità sull’Italia e iniziare a percepire temperature primaverili. 

Il meteo per questa settimana

L’alta pressione delle Azzorre rimarrà ancora defilata per tutta la settimana dando spazio a correnti fredde e, soprattutto, ad una perturbazione che già da oggi dovrebbe portare altre piogge e temperature sempre sotto la media nonché nevicate sulle Alpi. Tra mercoledì 22 e giovedì 23 il tempo potrebbe diventare leggermente più stabile per poi riprendere con il maltempo da venerdì 24. Due giorni di tregua e poi ancora il tempo avverso, che forse potrebbe segnare il punto di svolta. Il prossimo weekend, insomma, potrebbe essere ancora perturbato su buona parte dello Stivale. Dunque ancora un’altra settimana incerta e tutto fuorché primaverile da quel che si può capire. Per percepire un pò di caldo e un clima mite, bisognerà attendere per forza la fine di maggio.

Leggi anche: Meteo maggio 2019: arriva il caldo bollente, ecco dove

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,