Magica Roma con José Mourinho, ecco quando e contro chi disputerà la finale di Conference League

Grande successo per la Roma di Mourinho in Conference League, i giallorossi approdano alla finale del 25 maggio.

di , pubblicato il
partite ufficiali

È fatta, la Roma di Josè Mourinho conquista l’accesso alla finale di Conference League, decisivo il gol di Abraham all’11esimo minuto. Dopo l’1 a 1 dell’andata in Inghilterra, basta il colpo di testa del centravanti giallorosso per regalare l’1-0 ai propri compagni e stendere il Leicester City. Contro chi giocherà la finalissima del nuovo torneo UEFA e quando si gioca?

Finale Roma Conference League, contro chi?

Sarà il Feyenoord l’altra finalista del torneo. Gli olandesi hanno resistito all’assalto del Marsiglia difendendo il 3-2 ottenuto rocambolescamente all’andata. Dopo 31 anni quindi la Roma tornerà a giocarsi una finale europea e lo fa con il suo condottiero alla guida. Per i suoi giocatori è infatti lui il capobranco, ideatore di una rinascita che ora può finalmente portare ad alzare al cielo un torneo internazionale. La finale di disputerà a Tirana. È la quarta finale europea per i giallorossi, le precedenti sono state in Coppa delle Fiere, vinta contro il Birmingham nel 61, Coppa dei Campioni persa ai rigori contro il Liverpool, e coppa Uefa, persa 31 anni fa contro l’Inter.

Appuntamento al 25 maggio per la finalissima di Conference League. I giallorossi sfatano il tabù delle inglesi, dopo 12 turni, finalmente riescono a superarli. Negli 11 scontri precedenti infatti la Roma aveva evitato l’eliminazione solo in 3 circostanze. Si tratta però anche di un importante traguardo personale per il tecnico portoghese, è per lui la quinta finale europea, dopo Uefa e Champions con il Porto, Champions con l’Inter ed Europa League con il Manchester United, tutte vinte. Mourinho cerca ora l’en plein. Sono tre invece le Supercoppe disputate, tutte perse.

Finale Roma Conference, c’è il Feyenoord

Non è l’Ajax, né il PSV, ma ha comunque un certo blasone.

Il Feyenoord ha comunque una grande tradizione di trofei non solo in patria. Ha vinto 15 volte il campionato, oltre alle 13 coppe dei Paesi Bassi. Nel suo palmares può vantare soprattutto di 1 Coppa dei Campioni, due Coppe Uefa e una coppa Intercontinentale. Sarà quindi una sfida dal sapore forte, con due squadre che cercano di calcare nuovamente gli scenari internazionali da protagoniste assolute. I pronostici propendono per i giallorossi, ma la gara sarà tutta da giocare.

Argomenti: Nessuno