'Lockdown in Italia: mascherine durante pranzo di Natale e niente abbracci

Lockdown ancora possibile in Italia: mascherine durante il pranzo di Natale e niente abbracci, le regole per le feste

Lockdown ancora possibile in Italia: regole per Natale.

di , pubblicato il
Nuovo decreto

Continuano ad arrivare da parte degli esperti i consigli per affrontare il Natale in tempo di pandemia e con la quarta ondata nel suo pieno. Intanto, a causa della variante Omicron, c’è anche timore in merito ad un nuovo possibile lockdown, soprattutto se i contagi aumenteranno a dismisura.

Lockdown ancora possibile in Italia: regole per Natale

Per le feste di Natale, gli esperti continuano a sottolineare l’importanza di fare attenzione che al tavolo siano tutti vaccinati, soprattutto se in presenza di anziani o fragili. Secondo Massimo Galli, direttore di Malattie infettive all’ospedale Sacco di Milano:

“In famiglia a Natale bisognerà stare molto attenti: quando si incontrano ragazzi in età scolare o bambini più piccoli con i nonni più fragili ed esposti al virus, anche se vaccinati, il rischio aumenta. I vaccini ne attenuano le conseguenze. Sono uno strumento per consentirci di fare una vita quasi normale. Uno strumento forse imperfetto, ma in grado di proteggerci realmente, prevenendo la malattia”

Durante un’intervista a Il Mattino, l’infettivologo ha sottolineato che durante le feste è importante indossare le mascherine e usare il distanziamento anche a tavola, evitando quanto più possibile baci e abbracci, ma anche far arieggiare le stanze.

Possibili restrizioni entro le feste

Intanto, nonostante l’avvio del Super Green Pass, per le feste in arrivo, gli esperti non escludono nuove restrizioni, soprattutto se i contagi aumenteranno ancora nei prossimi giorni. Molto ci dirà il quadro regionale, che sembra destinato a peggiorare. Infatti, oltre ad Alto Adige e Friuli Venezia Giulia, nelle prossime settimane anche Marche, Lombardia, Lazio, Veneto, Liguria e Calabria sono a rischio zona gialla. Se dopo la Befana sarà superata la soglia con varie regioni in zona arancione non è detto che non si decida per nuove restrizioni e lockdown.

Soprattutto se la variante Omicron soppianterà la Delta, come ha annunciato la Gran Bretagna, e se la situazione dovesse peggiorare a livello generale. Al momento, il Super Green Pass sarà valido fino al 15 gennaio ma il quadro generale appare in evoluzione.

Vedi anche: Lockdown per i no vax, da febbraio così si risolverà la pandemia in alcuni paesi

Argomenti: ,