Lo stato di emergenza Covid ha le ore contate, addio restrizioni e guida alle riaperture

Fine stato di emergenza, cosa cambia dal 1 aprile.

di , pubblicato il
Covid braccialetto elettronico

Manca ormai solo un giorno alla fine dello stato d’emergenza covid 19, che terminerà il 31 marzo. Dal 1 aprile prenderanno il via le riaperture che termineranno il 1 maggio con l’addio al Green Pass nella maggior parte dei luoghi e forse anche della mascherina al chiuso, oltre che l’abolizione del sistema a colori.

Fine stato di emergenza, cosa cambia dal 1 aprile

Dopo due anni di pandemia si passa da una gestione emergenziale ad una ordinaria. Da aprile si inizierà con l’addio alle zone gialle, bianche, rosse e arancioni e al Green Pass per ristoranti e bar all’aperto e per alloggiare in hotel. Inizia, insomma, una nuova fase che prevede la convivenza con il virus. Più nello specifico, dal 1 aprile cambiano le regole contro il Covid, sia sul lavoro, che sui mezzi pubblici e nei locali.

Infatti per ristoranti, bar e attività all’aperto, così come per entrare nei locali e sui mezzi pubblici locali basterà il Green Pass base, quello che si ottiene con il tampone negativo mentre per negozi, pubblici uffici, banche e poste il pass non sarà più necessario. Dalla stessa data sarà detto addio alla quarantena obbligatoria per chi ha un contatto con un positivo e nelle scuole si dirà ugualmente addio alla quarantena e si andrà in dad solo se positivi al covid. Il vero cambiamento arriverà dal 1 maggio, come riporta il decreto Covid pubblicato in Gazzetta Ufficiale.

Restrizioni finiranno il 30 aprile

Tutte le restrizioni finiranno il 30 aprile, quindi dal 1 maggio non servirà più il Green Pass per nessun luogo al chiuso ma resterà solo per fare visita nelle Rsa e ospedali, anche le mascherine al chiuso andranno in pensione mentre resta fino al 15 giugno l’obbligo vaccinale per over 50.

Di fatto, il 1 maggio sarà una sorta di freedom day dove si tornerà a vivere normalmente, o almeno inizierà una sorta di convivenza con il virus.

Vedi anche: Addio Green Pass a rischio e nuova dose booster all’orizzonte, tutti i rischi con le riaperture

Argomenti: ,