Licenziamento Walter Mazzarri per giusta causa? Ecco cosa sarebbe successo tra il Cagliari e l’allenatore

Cosa è successo con l'allenatore del Cagliari? L'esonero di Mazzarri potrebbe essere in realtà un licenziamento per giusta causa.

di , pubblicato il
calciomercato

A quanto pare la notizia dell’esonero di Mazzarri è qualcosa che è destinata ad avere lunghi strascichi, oltre che inquietanti risvolti in merito ai reali motivi del suo licenziamento. Secondo alcune fonti ora spuntano infatti indiscrezioni su una possibile lite che sarebbe causa del reale allontanamento del tecnico toscano. Quindi, non un addio per la possibile retrocessione, cosa che effettivamente il Cagliari rischia, ma una scelta dettata dalla dirigenza per giusta causa, visto il comportamento anti professionale che ora pare abbia macchiato la carriera del tecnico.

Esonero Mazzarri, c’è la giusta causa?

In caso di licenziamento per giusta causa il tecnico toscano rischia anche di perdere i restanti mesi di stipendio previsti dal suo contratto, questo in sintesi il problema per Mazzarri. Ma cosa è successo realmente? Di quale lite si tratta? Il contratto in questione scade nel 2024, come dicevamo in caso di licenziamento e quindi non di esonero, niente ingaggio per il tecnico. A riportare l’indiscrezione è l’Unione Sarda, secondo la quale dopo la sconfitta contro l’Hellas Verona, qualcosa sarebbe successo negli spogliatoi, una vera e propria lite tra l’allenatore, la squadra e addirittura il Presidente.

Secondo le prime ricostruzioni infatti addirittura Mazzarri si sarebbe permesso di insultarlo. Non ci sono i dettagli della lite, non ci immaginiamo magari una cosa alla Sgarbi vs Mughini, ma gli indizi portano a credere a qualcosa di comunque molto pesante. Una delle possibili frasi del tecnico rivolte alla squadra sarebbe “spogliatoio di vermi”. Si tratta di una frase che sicuramente ha poco di carino, ma che possiamo anche comprendere, data l’amarezza per la sconfitta. Certo non ci immaginiamo complimenti e clima disteso quando la situazione sportiva precipita.

Quindi ipotizziamo qualcosa di decisamente più grosso, magari proprio nei confronti del Presidente.

Esonero Mazzarri, la lite misteriosa

Un possibile indizio che la lite ci sia effettivamente stata è il comunicato freddo del Cagliari: “Il Cagliari Calcio comunica di aver sollevato Walter Mazzarri dal suo incarico di allenatore della prima squadra”. Ci si attende comunque un contenzioso legale per diramare la diatriba, soprattutto visti i soldi dell’ingaggio che ora Mazzarri rischierebbe di perdere in caso di licenziamento e non esonero. Ricordiamo che il tecnico era stato assunto con un contratto di 1,2 milioni di euro netti fino al 2024. Ora invece il Cagliari lotterà per la salvezza senza di lui con Agostini alla guida tecnica.

Argomenti: