Le nuove regole per i viaggi in Italia in vigore fino al 31 dicembre 2022

Nuove regole per viaggiare in Italia, ecco le linee guida aggiornate.

di , pubblicato il
Viaggi estate 2022 Omicron 5

Nel mese di aprile sono entrate in vigore le nuove linee guida del governo per la ripresa delle attività economiche e sociali, la cui validità è fissata fino al prossimo 31 dicembre. L’esecutivo precisa che le misure potranno subire delle modifiche in base all’evoluzione dello scenario epidemiologico.

Nuove regole per viaggiare in Italia, ecco le linee guida aggiornate

Viene confermato l’obbligo di utilizzo della mascherina negli ambienti chiusi. In particolare, sui mezzi di trasporto come treni, aerei, navi e bus non locali occorre indossare la mascherina di tipo FFP2.

Queste invece sono le regole per alberghi e strutture ricettive:

far rispettare il distanziamento interpersonale negli ambienti comuni;
indossare la mascherina chirurgica nelle aree comuni;
dare la priorità ai sistemi automatizzati di check-in e check-out.

Mentre i titolari di rifugi, ostelli e impianti di risalita in montagna devono osservare le seguenti disposizioni:

evitare gli assembramenti alle biglietterie degli impianti di risalita;
favorire le prenotazioni online dei biglietti;
mantenere aerate funivie, cabinovie e ovovie durante il trasporto dei passeggeri.

All’interno del testo delle nuove “Linee guida per la ripresa delle attività economiche e sociali” trovano spazio anche le regole per spiagge e stabilimenti balneari:

-privilegiare l’ingresso agli stabilimenti balneari attraverso le prenotazioni effettuate mediante pagamento elettronico;
-rispettare il distanziamento tra lettino, sdraio e ombrellone previsto dalle normative vigenti, oltre a igienizzare ogni postazione a fine giornata;
-igienizzare con frequenza le aree comuni degli stabilimenti come cabine, spogliatoi, docce, bagni e lavandini;
-evitare assembramenti di persone all’ingresso degli stabilimenti balneari.

Quali sono invece le nuove regole da rispettare per i titolari dei ristoranti e dei locali di ristorazione?

-assicurare una distanza di almeno 1 metro tra i clienti di tavoli diversi al chiuso;
-far rispettare l’obbligo di mascherina in entrata, in uscita e in ogni spostamento dentro il locale;
-igienizzare le superfici;
-favorire la consultazione digitale del menù;
-evitare assembramenti nelle aree buffet e self service
-privilegiare i pagamenti elettronici.

Vedi anche: Vacanze di Pasqua e Pasquetta 2022 tra rincari e partenze: le regole per viaggiare nei paesi e il nuovo scenario

Argomenti: ,