Le città più economiche d’Europa da vedere e dove soggiornare nel 2022

Elenco città europee dove è più conveniente soggiornare nel 2022.

di , pubblicato il
Città più economiche

Lo ripetiamo da settimane, e lo facciamo anche oggi: il 2022 sarà l’anno del rilancio per il turismo. La pandemia sembra incutere meno timore, l’allentamento delle restrizioni contro il Covid prosegue di settimana in settimana, l’arrivo della primavera spinge tanti viaggiatori a pianificare una prima vacanza fuori dall’Italia dopo tanto tempo.

Siete alla ricerca di idee e consigli vari? Date allora un’occhiata alla lista delle città più economiche d’Europa dove viaggiare quest’anno nel Vecchio Continente risparmiando.

Elenco città più economiche europee dove è più conveniente soggiornare nel 2022

Nella lista delle città più economiche d’Europa nel 2022 si annoverano:

Atene – Grecia
Belgrado – Serbia
Bratislava – Slovacchia
Budapest – Ungheria
Cracovia – Polonia
La Valletta – Malta
Lubiana – Slovenia
Porto – Portogallo
Riga – Lettonia
Sofia – Bulgaria.

Da Lubiana a Porto, le mete europee meno care per una vacanza

Sottovalutata da molti, Lubiana è tra le più piacevoli sorprese nell’elenco delle città più economiche d’Europa da visitare nel 2022. Dopo essersi aggiudicata il titolo di Best of Europa 2020 tra le migliori 100 destinazioni europee sostenibili, Lubiana ha ulteriormente rafforzato la propria immagine di meta turistica sicura e verde in questi ultimi due anni. La Slovenia è inoltre l’unica nazione europea a poter vantare la presenza contemporanea in un singolo Stato delle Alpi, del mar Mediterraneo e della pianura pannonica.

Non sapete dove andare in Europa nel 2022 per risparmiare qualcosa, magari in vista di una seconda vacanza quest’anno? Valutate allora di prenotare un soggiorno a Porto, una splendida città situata nel nord del Portogallo. Per la sua importanza e la sua bellezza è conosciuta anche come la capitale del nord, in contrapposizione con Lisbona. A Porto vi aspettano viaggi affascinanti in tram, tour didattici in cantine prestigiose, ponti altissimi dove passeggiare sospesi sul fiume Douro, una cucina che ha poco da invidiare con quelle migliori al mondo.

Insomma, non avete che l’imbarazzo della scelta. A noi non resta che augurarvi buon viaggio (finalmente)!

Vedi anche: Migliori città d’Europa da visitare nella primavera 2022

Argomenti: ,